2870

#2870
marcod
Partecipante
  • Disciplina preferita:

    Non ne vengo fuori! la maggior parte dei consigli che trovo su internet parlano di un'avanzamento del track (cosa impossibile in quanto domenica ero già tutto avanzato) o cazzare il carica-basso (idem con patate). In alternativa cambiare pinna con una di 3 o 4 cm più lunga…ma sul sito dei parassiti (tanto caro al nostro guru guelfin-zizza) in un'articolo sulle pinne, suggeriscono di mantenere un'equilibrio tra portanza deriva-pinna e portanza vela, cioè con vele piccole, pinne piccole. In conclusione prendo una pinna più piccola o più grande?