Vento da nord … ovest

Home Forum Awiv Lo spot di Irombeach Notizie sullo spot Vento da nord … ovest

  • Questo topic ha 6 risposte, 1 partecipante ed è stato aggiornato l'ultima volta 6 anni fa da livia.
Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Post
  • #12854
    livia
    Partecipante
    • Disciplina preferita:

        All'irom non ci si annoia mai; sono arrivata alle sei, in acqua Guelfo con la 4,9, Eddy, il nostro campione che ha toccato con mano come può sorprendere il nostro spot, e poi i grandi dell' Irom: Vito, Avio, Diego, Alex, Enrico ed ovviamente il buon Gigi.
        Cielo pieno di pioggia, con qualche fulmine in lontananza. Sono riuscita a fare qualche bordo per bene, poi mi sono trovata smarrita, non riuscivo più a recuperare; unica consolazione, ma non era poco, Guelfo nei paraggi. Ad andare verso Venezia non avevo problemi a recuperare acqua e bolinare, ma a scendere… tornavo sempre nello stesso punto, molto distante dalla rampa. Insomma, una volta sconfitto il nord est, mi sono trovata ad affrontare il nord ovest ed ha vinto lui… tra fare fatica ad avvicinarmi alla rampa ed il temporale, ho fatto l'unica cosa che mi dava sicurezza: sono arrivata alla riva e con attenzione, molta attenzione, ho portato tavola e vela a terra e sono tornata a piedi. Pare sia stata una delle poche cose intelligenti che ho fatto con il windsurf

        #12855
        phil
        Partecipante
        • Disciplina preferita:

            Livia, chiedo perché vorrei capire meglio…col nord-ovest avvicinarsi di più possibile al ponte, quindi bolinando per bene perché nel traverso di rientro è probabile perdere acqua? Chiedo scusa se sto dicendo un'eresia…

            #12856
            livia
            Partecipante
            • Disciplina preferita:

                Tranquillo Phil, qualunque domanda od affernazione nel windsurf non è mai un'eresia ma è un ragionamento che prende forma.
                Sì, sulla base della mia esperienza di ieri e la competenza di Guelfo, con il nord ovest bolinare, recuperando acqua, andando verso il ponte è più facile; ci si arma di pazienza e tranquillità, che ieri non avevo, e bordo dopo bordo risali, poi, quando arrivi all'altezza "in linea d'aria" alla rampa, torni a casa. Guelfo mi ha aggiunto ieri che il vento nei pressi del ponte, cambia direzione e ti agevola, ma non sono certa di aver capito giusto.

                #12857
                guelfo
                Partecipante
                • Disciplina preferita:

                    Rispetto a questo argomento che attiene alla sicurezza ecco come la vedo..

                    ieri c'è stata una rotazione repentina EST \NORD.OVEST che rende difficile rientrare se per caso ci trova vicini al canale navigabile a destra ..

                    1) in ogni caso evitiamo di attraversare detto canale che poi e Vietato !

                    Ma se proprio siamo finiti li, l'unica è fare lunghi bordi di bolina puntando il ponte della libertà, raggiungendo due obbiettvi, saremo lontani dal canale e avremo un vento un po più favorevole per rientrare ..

                    #12865
                    vito64
                    Partecipante
                    • Disciplina preferita:

                        anche con vento da est…..se invece di fare bordi chilometrici ci si limitasse a fare bordi piu' brevi, considerando la rampa come il centro del campo di azione avremmo di sicuro piu' possibilita' di rientrare senza dover fare boline impossibili.

                        provo a spiegarmi meglio…in caso di temporale si sa, il vento è molto piu' incostante di intensita e di direzione quindi , che problemi ci sarebbero a fare , prendendo come punto centrale il pontile, 100 metri a destra ( verso fusina) e cento metri a sinistra (sempre dal pontile) avendo cosi' 200 metri di campo per poi mettersi in sicurezza il piu velocemente possibile?

                        #12866
                        livia
                        Partecipante
                        • Disciplina preferita:

                            he he he… Vito… è da sempre che mi dici di fare bordi corti, un giorno o l'altro mi sequestrerai l'attrezzatura.

                            #12867
                            guelfo
                            Partecipante
                            • Disciplina preferita:

                                sono d'accordo con Te Vito
                                lunedì ero al mio primo bordo meno poco oltre 100 metri
                                ed ha girato a nordovest puro sui 28 nodi
                                essondoci bassa marea e con aqcua quasi calda
                                non mi son fatto problemi
                                sono arrivato dopo un'oretta sul pontile
                                ed ho trovato il piatto bello bello presso il ponte

                                ^__^

                              Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
                              • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.