7605

#7605
vivy
Partecipante
  • Disciplina preferita:

    Carissimi associati

    oggi finalmente siamo "padroni" dell'IROM. Dopo anni di lunghe battaglie siamo diventati titolari di un'area del Demanio dello Stato: pagheremo un regolare affitto e nessuno potrà più cacciarci via.

    Le spese indispensabili per la sistemazione dell’area hanno superato, in corso d’opera, di molto l’importo che avevamo stanziato in quanto sono risultati necessari quantitativi di materiale di gran lunga maggiori a quelli che ci erano stati preventivati in partenza: ora ci troviamo ad avere in cassa 1.000,00 euro e ne abbiamo bisogno di 2300,00.

    Per far fronte al pagamento del canone erariale della Concessione demaniale.ci servono entro il 15 luglio, pena decadenza, 1.300 Euro.

    Invitiamo tutti i soci in particolare i Praticanti dell'IROM ad anticipare la quota 2011 di 30 Euro o ad elargire un contributo libero che ci possa aiutare a pagare il canone nel termine previsto. Confidiamo nella volontà di mantenere la godibilità dell'area che negli ultimi giorni di vento in molti abbiamo potuto apprezzare.

    Alcuni soci hanno sollevato il dubbio sulla corresponsione dell'anticipo della quota 2011, pensando che il prossimo anno quei soldi anticipati ci mancheranno. Dobbiamo ricordare che ci sono ancora sei mesi del 2010 nei quali possiamo fare nuove iscrizioni, inoltre abbiamo ancora in magazzino parecchie polo che speriamo di consegnare a chi ce ne farà richiesta e che verserà il contributo di 20 euro cadauna.

    Tutto il direttivo è a disposizione per raccogliere i contributi o gli anticipi della quota 2011. Dobbiamo necessariamente pagare entro il 15 Luglio; qualche socio ha già anticipato la quota 2011.

    Convochiamo pertanto un' assemblea straordinaria all' Irom Mercoledì 30/06/2010 alle ore 18.oo. Non mancherà qualche bottiglia di prosecco per brindare al coronamento del nostro obbiettivo così tenacemente raggiunto.

    Chi non potesse intervenire all'assemblea potrà versare ciò che ritiene opportuno ad un membro del direttivo in altra sede o versare l'importo con bonifico sul C/C Postale n. 68854512 dell' AWIV.

    Beneficiario: A.S.D. Windsurf Irombeach Venezia

    Corso del Popolo 44

    30175 VENEZIA

    IBAN: IT34 Q076 0102 0000 0006 8854 512

    Causale: Anticipo quota 2011 – 30,oo Euro

    Il Presidente Il Segretario

    Chat

    • claudio_grassi 22 Luglio 2021
      Io sono ancora alla ricerca di una vela 6.0-6.2 usata a prezzo umano... nessuno ,i puo aiutare? THANKS
    • aleceleCVF 19 Luglio 2021
      Ciao Windsurfisti, un amico sta cercando attrezzatura per il figlio, rig da 2.5-3mq per iniziare. Si chiama Andrea 3282820810
    • guelfo 16 Giugno 2021
      sabato sono stato al Mortimer provata una vela molto trandy, il tabou ex twinzer, stacca molto bene schiavi del vento senza catene ? o forse Follia ? lo spiego qui il freestyle significa essere liberi di vivere il proprio stile, le nuove tavole per questa disciplina dervivano da linee slalom molto piatte e veloci, carvare fra le onde diventa impegnativo "quindi hanno dei limiti per me insopportabili" Conta il manico,il tutto Mi viene confermato da un noto shaper ecco la ragione per cui vado controcorrente e sarà sempre così ^_^
    • riky 15 Giugno 2021
      Aggiornata la sezione Meteo con nuove previsioni per il lago di Garda!!
    • claudio_grassi 15 Giugno 2021
      Guelfo sei sempre un poeta!