2019. 02.23 + 24 Termoli… Jump and fly

Home Forum Awiv Gli altri spot Altri spot italiani 2019. 02.23 + 24 Termoli… Jump and fly

Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Post
  • #14118
    livia
    Partecipante
    • Disciplina preferita:

      Termoli, finalmente: ne avevo sentito parlare l'anno scorso ed avevo voglia di conoscere questo spot famosissimo.
      Nulla e nessuno avrebbe fermato questa trasferta, nemmeno il freddo che, pur essendoci stato, non era ai livelli di Sottomarina, sia in acqua sia all'esterno.
      Queste trasferte sono sempre magiche, merito soprattutto della compagnia; fare un viaggio parlando di windsurf, con un "rettore dell'università del windsurf", è una fortuna per me.
      Sabato, con la 3,7, l'uscita è stata difficile: vento per la gran parte dell'uscita onshore, poi si è sistemato in side on; onda disordinatissima, ciò nonostante qualche bel saltino è venuto fuori, sto prendendo piano piano sempre più coraggio.
      Ho perso l'attrezzatura due volte, recuperandola a riva senza danni , però ho avuto nostalgia delle onde del Sud Africa; quelle che ti portano in un batter d'occhio a riva quasi senza nuotare, mentre qui ci ho messo un bel po' e mi è venuto il solito attacco di nausea. Devo imparare a mangiare in maniera diversa prima di queste uscite.
      Domenica, beh, Domenica è stato splendido: sole, muta 4/3 mm, manopoline, vela 4,2, anche se all'inizio era da 4,7, ma sono pigra e non ho mai voglia di cambiare le vele (su questo punto, e non solo, devo migliorarmi), comunque al rientro planavo sull'onda, poi, una volta aumentato, ho planato sia in entrata sia in uscita.
      Il clima a Termoli non poteva essere dei migliori, soprattutto per i riders incontrati sul posto: stile Sottomarina, molto amichevoli e subito disponibili.
      è stato indimenticabile, non c'erano condizioni, quando siamo arrivati noi, di vela ingestibile.
      Siti di riferimento, windy, come sempre per una visione generale della situazione in Italia e fuori, e windguru, il fedele windguru.
      Spot: sabbia, ma ci sono sottovento tratti di scogliere, ed ottimo per saltare.

      [br][link={e_FILE}public/1551195527_6636_FT0_1.jpg][img:width=600&height=331]{e_FILE}public/1551195527_6636_FT0_1_.jpg[/img][/link][br][br][link={e_FILE}public/1551195656_6636_FT0_2.png][img:width=600&height=250]{e_FILE}public/1551195656_6636_FT0_2_.png[/img][/link][br]
      [br][link={e_FILE}public/1551195721_6636_FT0_3.png][img:width=600&height=420]{e_FILE}public/1551195721_6636_FT0_3_.png[/img][/link][br][br][link={e_FILE}public/1551195887_6636_FT0_4.png][img:width=600&height=403]{e_FILE}public/1551195887_6636_FT0_4_.png[/img][/link][br][br][link={e_FILE}public/1551195941_6636_FT0_5.png][img:width=600&height=415]{e_FILE}public/1551195941_6636_FT0_5_.png[/img][/link][br][br][link={e_FILE}public/1551196008_6636_FT0_6.png][img:width=600&height=404]{e_FILE}public/1551196008_6636_FT0_6_.png[/img][/link][br][br][link={e_FILE}public/1551196083_6636_FT0_7.png][img:width=600&height=386]{e_FILE}public/1551196083_6636_FT0_7_.png[/img][/link][br][br][link={e_FILE}public/1551196165_6636_FT0_8.png][img:width=600&height=324]{e_FILE}public/1551196165_6636_FT0_8_.png[/img][/link][br][br][link={e_FILE}public/1551196262_6636_FT0_9.png][img:width=600&height=354]{e_FILE}public/1551196262_6636_FT0_9_.png[/img][/link][br]
      [br][link={e_FILE}public/1551198363_6636_FT0_10.png][img:width=600&height=399]{e_FILE}public/1551198363_6636_FT0_10_.png[/img][/link][br][br][link={e_FILE}public/1551198468_6636_FT0_11.png][img:width=600&height=349]{e_FILE}public/1551198468_6636_FT0_11_.png[/img][/link][br][br][link={e_FILE}public/1551198557_6636_FT0_12.png][img:width=600&height=294]{e_FILE}public/1551198557_6636_FT0_12_.png[/img][/link][br]

      #14119
      livia
      Partecipante
      • Disciplina preferita:

        Rispondo a Phil che mi ha chiesto se Domenica non ho avuto freddo con la muta 4/3.
        Premesso che la mia attuale 4/3 è più calda della 5/4 che avevo l'anno scorso, no, non ho avuto freddo, anzi sono stata meglio rispetto alla muta invernale 6 millimetri di sabato. Questo perché con la 4/3 mi muovo molto più comodamente, quindi riesco a far circolare meglio il sangue.
        Poi ci sono giornate in cui la 6 millimetri è fondamentale, ma non era questo il caso.
        La mia filosofia di circondarsi dal freddo per temprarsi non fallisce mai; ad esempio, tenere il riscaldamento basso della macchina prima di andare in uno spot, in modo tale da non uscire e farsi colpire "psico fisicamente" dallo sbalzo termico.
        Non so perché, ma mi prendono sempre per matta quando espongo questa tesi. :))))

        #14120
        phil
        Partecipante
        • Disciplina preferita:

          Livia non trovo sbagliato il tuo ragionamento. Gli sbalzi termici non vanno mai bene, specie se dal caldo passiamo al freddo, tuttavia si evince una cosa importante dalla tua esperienza, ossia che c'è muta e muta.
          Ci sono.mute qualitativamente superiori ad altre per cui anche il millimetro in meno non influisce necessariamente.
          Sulla libertà di movimento mi trovi concorde perché io stesso a novembre per l'acquisto della muta invernale ero in dubbio tra una 6/4 della Ion e una 5/4 della Vissla, ebbene ho optato per la seconda perché, pur avendo uno spessore leggermente inferiore, mi sentivo molto.più libero nei movimenti, mentre la Ion mi dava un senso di costrizione che di certo avrei pagato in termini di circolazione sanguigna.
          Devo dire che dopo aver surfato a Conche e al Canarin tra gennaio e febbraio dove lì l'acqua è notoriamente "bella fresca" posso tranquillamente affermare di aver fatto la scelta giusta.

        Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
        • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.