Front zip… per i più piccini

Home Forum Awiv Le attrezzature e la preparazione Test and news sulle attrezzature Front zip… per i più piccini

  • Questo topic ha 0 risposte, 1 partecipante ed è stato aggiornato l'ultima volta 6 anni fa da livia.
Stai visualizzando 1 post (di 1 totali)
  • Autore
    Post
  • #12567
    livia
    Partecipante
    • Disciplina preferita:

      Vi racconto la mia esperienza con la muta front zip, sempre e solo con l’obiettivo di essere utile.
      Dopo il lavoro ieri mattina , dopo un salto al Pra, sono andata da Detour, ed ho trovato libero Alberto (Matteo era già impegnato, mannaggia …. Alberto è uno dei miei tre riferimenti migliori ma mette in soggezione, come gli altri due del resto).
      Cominciamo a parlare del freddo, delle mute e mi consiglia immediatamente le mute hooded (cappuccio integrato); gli ho spiegato che in macchina ho difficoltà a muovermi e mi ha risposto così: “o ti compri il furgone, oppure fai windsurf solo quando fa caldo, oppure fai come quelli che vogliono fare windsurf e ti cambi fuori dalla macchina”.
      Bene, escluse le prime due ipotesi, siamo andati avanti… mi ha fatto provare solo mute da uomo perché in casa da donna non ne aveva, fronte zip hooded, ed inoltre io, sono ingiustamente discriminata in quanto donna, e di mute invernali ce ne sono molto meno.
      Ne ha tirate fuori 3, di cui una da sei millimetri e più stretta, mi chiede da quale voglio iniziare, gli rispondo da quella più stretta da 6 mm e mi risponde “no, comincia da quella più larga”; gli chiedo perché me l’ha chiesto se sapeva già cosa farmi provare per prima, la risposta è stata: “volevo sondare la tua voglia di andare subito sul difficile”… dentro di me ho pensato “Matteooooooo, quando ti liberi?”…
      Provo la prima, nessun problema, ti infili dentro, fai passare prima il braccio destro, poi il sinistro e sei a posto.
      Passiamo finalmente alla sei millimetri e, con un po’ più di difficoltà ad indossarla, sono riuscita ad incappucciarmi… gli ho detto subito che escludo di poterla usare, troppo, troppo rigida e spessa… non mi gira il sangue. Bene, mi dice di passare alla terza, ma……. Non riuscivo più a togliermela, non riuscivo a sfilarla dalla testa. Alberto se lo immaginava, mentre io stavo diventando un pomodoro… dopo dieci minuti persino Alberto ha ceduto e ha chiamato Matteo ed alla fine siamo riusciti ad uscire dal tunnel.
      La terza muta non l’ho mai provata…
      Fondamentalmente sono riuscita a capire che le front zip sono migliori, anche ma non solo per impedire che ti entri quel poco di acqua che entra ma che può dar fastidio; il discorso del cappuccio integrato è vero, ma dopo la mia esperienza, preferisco avere un po’ più di freddo piuttosto che metterci un’ora per spogliarmi.
      Mi ha fatto vedere le mute a sacchetto, che sono quelle che ti isolano dall’acqua, ti creano difficoltà a muoverti (vietate al mare) ma sotto ti vesti come vuoi e vai sereno. Le ho escluse… mi piace muovermi bene.
      Alla fine forse una soluzione più calda, rispetto alla mia amata muta 5/3 mm in neoprene liscio (che non darei via neanche sotto tortura, il neoprene liscio per me è il top) l’abbiamo trovata… vedremo…
      Comunque se volete prendere mute nuove, andate direttamente sul fronte zip… questo il mio umile consiglio…. Poi chiaro, bisogna provare…

    Stai visualizzando 1 post (di 1 totali)
    • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.