16.07.2016 – Cavallino sbarazzino

Home Forum Awiv Gli altri spot Caorle – Cortellazzo – Jesolo – Punta Sabbioni 16.07.2016 – Cavallino sbarazzino

Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Post
  • #12085
    bandrick
    Partecipante
    • Disciplina preferita:

      Cavallino sbarazzino

      Alle 15:30, come da programma pianificato qualche giorno prima, io e mia moglie partiamo in direzione Cavallino per trascorrere il redentore a casa di amici. La cosa grave, anzi gravissima, è che lungo tutta la costa gli anemometri stavano rispettando la previsione de ilmeteo.it e windyty che indicavano un bello scirocco per il pomeriggio. Metteteci un po' di coda jesolana, metteteci che negli ultimi giorni ho mal sfruttato tutto il vento arrivato all'irom e potete immaginare la tensione palpabile nel temere di perdere un altra uscita.

      Alle 17 forse un po' prima però raggiungo la spiaggia frontestante l'hotel fenix, subito dopo la foce del fiume sile. ecco il link per essere precisi. https://goo.gl/maps/XgoCwvTmhNv

      Fortunatamente il vento c'è e dopo aver verificato che non ci fossero divieti inizio subito ad armare proprio dove inizia la spiaggia (molto comodo come logistica), ma in divieto di sosta. Al che mia moglie (da farle un monumento), sposta la macchina nei parcheggi poco lontani a 0,8 €/h.

      L'ingresso in acqua è semplice, ma per prendere il largo bisogna avere un buon equilibrio al galleggio e tra le onde che frangono. Il vento a riva è poco perché arrivando da mare pieno (on shore) salta. Quindi viratine e qualche bordo cercando di non investire qualche bagnante ed avendo particolare cura di stare lontano ai pennelli (banchine) in rocce, metteteci anche un po' di corrente del fiume Sile che porta fuori!!…. insomma non lo consiglio ai meno esperti. Però una volta fuori ci si diverte.

      Per circa 3 ore ho trovato 16 – 19 nodi da SSW e con la 5.2 planavo bene, ma dovevo sfruttare le onde per partire nei momenti di leggero calo. Il piano d'acqua è divertente, ci sono le ondine per saltare bene, pochi chop per provare le vulkan e qualche schiuma da surfare. Insomma il tempo passa velocemente e le fatiche si fanno sentire molto più velocemente che in acqua piatta.

      Alla fine chiuse solo 2 vulkan superstilose, però mi sono divertito alla grande. Sarà stato lo spot nuovo e l'uscita insperata alla fine ero contento.


      Domenica invece vento si è fermato a 12 – 15 nodi… quindi solo allenamento al galleggio, ma un ora e mezza ha giovato.

      #12086
      livia
      Partecipante
      • Disciplina preferita:

        Grande Rix, come sempre.
        scusami ma mi puoi spiegare cosa intendi con " dovevo sfruttare le onde per partire nei momenti di leggero calo"; intendi per partire in planata? Mamma sarà la domanda più banale del mondo…. scusami

        #12087
        bandrick
        Partecipante
        • Disciplina preferita:

          Si esatto… sfruttare la spinta dell'onda per partire in planata nei momenti di poco vento.

          #12089
          net
          Partecipante
          • Disciplina preferita:

            Grande Rix!!
            Quando si è in astinenza si abbattono tutti gli ostacoli 😉

            #12092
            livia
            Partecipante
            • Disciplina preferita:

              Net, adesso è il tuo turno…. a prestissimo.

            Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
            • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.