Giuro che questa è l'ultima…………..che bugiarda!!! :)))))))))))))

Home Forum Awiv Lo spot di Irombeach Notizie sullo spot Giuro che questa è l'ultima…………..che bugiarda!!! :)))))))))))))

Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Post
  • #12052
    livia
    Partecipante
    • Disciplina preferita:

      Ve lo dico subito, prendetevi almeno quindici minuti per leggerlo e forse anche un caffè…..
      Giornatona oggi,
      sveglia alle 4 e 45 qualche messaggio in giro, poi via all’Irom dove vento non c’è, ma ci sono Achille, Donata, Tommy e Zizza; alle otto dovevo essere tassativamente al lavoro, Achille e Tommy, fiduciosi, entrano in acqua e si spostano al “lontano” Tronchetto dove stra planano; bisognava andare molto lontano per planare e capisco, racimolando qualche dritta qua e là, che con la mia 5 e 2 e la tavola 165 litri, rispetto ad Achille con tavola piccola e Tommy con vela gigantesca (9 e 4), dato il pochissimo vento, avrei avuto meno problemi ad arrivare in zona planata: ho capito male?
      Tra una chiacchiera e l’altra, con Donata, gentilissima, guardiamo le mie straps perché le sentivo tanto “rigide” e Donata mi risponde che sono perfette, salvo essere molto larghe: le stringiamo e le provo con le scarpette (e vestita per andare al lavoro, il top dell’eleganza, gonna e calzari) e, mentre le provo, penso che non vedo l’ora di planare e sentire la differenza.
      Al momento di scappare via, penso che, nonostante non sia uscita, comunque ho sistemato le straps ed ho capito che, se vedo che le foglie si muovono, un salto all’Irom lo devo fare comunque perché al Tronchetto l’anemometro non arriva. Magia dell’Irom…. Si impara sempre qualcosa.
      Mi precipito al lavoro ed ad un certo punto vedo le foglie che svolazzano, non guardo nemmeno gli anemometri, mi limito a sperare che continuino a svolazzare fino all’una per giocarmi la carta Tronchetto. Arrivata all’Irom all’orario stabilito, arriva anche Rix, ed entriamo in acqua con poco vento, andiamo verso il Tronchetto e, prima di quanto immaginassi, esplode la bomba. La mia vela e la tavola planano, ma mi mandano segnali di insofferenza per qualcosa che sto sbagliando: il boma era all’altezza giusta, l’unica cosa che poteva essere, era la posizione delle cimette. Mi faccio coraggio e le sposto un pochino indietro e riparto in planata, vicino a Rix che mi incita ed io penso, quanto vorrei urlare “aiuto, dove vado a finire” ma “faccio finta de pomi”, tento di salutare e proseguo con apparente sicurezza: poi, un pensiero fulmineo, “chi lo sente Achille oggi quando leggerà il report lunghissimo che scriverò dopo”; dimentico Achille e proseguo con un bordo dietro l’altro, continuando a planare, nonostante il mio vizio di mettere i piedi nelle straps troppo in anticipo, e vedo un progresso: oggi sono riuscita a manovrare un po’ meglio la tavola, quasi non avevo paura di finire tra le reti da pesca, quasi.
      Durante le planate verso l’Irom, bordi per me lunghissimi, sento che la vela è ancora insofferente e mi decido di essere più decisa e spostare ancora di più le cimette del trapezio e lì, apriti cielo: non sentivo più niente, vela leggerissima; povera Gaastra quante gliene faccio passare.
      Tra un bordo e l’altro, e qualche caduta provvidenziale perché ero stanchissima, butto l’occhio all’ora e dall’una e quarantasette comincio a dire…. “Giuro che questa è l’ultima planata e poi torno”; alla fine, alle due e venti, l’ultima planata è arrivata. Torno verso la macchina ed ad un certo punto il vento sparisce totalmente: inizia la fase defaticamento, con passeggiata a piedi per arrivare alla rampa.
      Che regalo ha fatto Babbo Irom in questi tre giorni, venti minuti di bomba mercoledì con planata senza fatica, ieri planando pompando bene (non avevo più le braccia) ed oggi… oggi è indefinibile. Solo una cosa mi preoccupa “ma mi crederanno i grandi dell’Irom che ho super planato oggi, dal momento che dai grafici non si vedrà molto ?”. Chiamo in causa i miei testimoni presenti oggi.
      Insomma tre giorni speciali e ringrazio tutti i grandi dell’Irom per i sorrisi, i messaggi, i consigli e tutto quello che solo i grandi dell’Irom possono dare, ringrazio mio padre che oggi mi ha detto “per questa settimana passi, ma vedi di organizzarti meglio e comunque hai tre scadenze che ti aspettano entro le sei”, ringrazio Achille, ma solo se è riuscito a leggere tutto il report di oggi, ed ovviamente ringrazio la persona, di cui non è necessario fare il nome, per avermi dato tutti gli elementi per arrivare fino a qua, per avermi supportato ma soprattutto sopportato da settembre.
      Io scriverei di meno, ma davvero non mi riesce. 
      L.

      #12053
      LiberoPensatore
      Partecipante
      • Disciplina preferita:

        Grande Livia!!!

        #12054
        livia
        Partecipante
        • Disciplina preferita:

          L'hai letto tutto?

          #12055
          LiberoPensatore
          Partecipante
          • Disciplina preferita:

            Ahahahahaa diciamo di sì, ma ho bisogno di rileggere, devo approfondire

          Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
          • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.