9620

#9620
lukeskywalker
Partecipante
  • Disciplina preferita:

    fondamentalmente penso che i vs sforzi saranno vani,…in quanto l'irom e' cosi' e chi ci viene lo sa bene, se non e' l'ostrica o la cozza, ci sara' il paletto, se non c'e' il paletto ci sara' qualcos'altro ….con questo non voglio disprezzare la vostra buona opera, ma volevo ricordarvi che con questo principio l'uomo ha sempre voluto adattare la natura a se stesso…invece di fare il contrario, con questo principio abbiamo massacrato il pianeta……vi faccio un esempio:
    e' come se un local di uno spot radicale…volesse toglier i ricci dal fondale , e togliere gli scogli dove frangono le onde piu' belle , perche' forse gli danno fastidio e sono pericolose…..lo steso vale per l'irom rimpicciolito di 100 volte perche' di pericoloso all'irom non c'e' un bel cazzo……..a parte quanche peocio…( e qualche tonnellata di fanghi che fucuscima e' un oasy protetta al confronto)…..che puoi trovare in qualsiasi punto dell'irom, e in verita' il fondale e' cambiato parecchio , vicino al ponte ci sono ostriche a volonta' e le mie scarpette ringraziano….l'ultima uscita ho sentito cose molto appuntite sotto i piedi un po' d'appertutto, e quindi la morale e' che bisogna noi adattarsi allo spot e non viceversa…..questa e' la questione…..se volete stendere un bel tappeto rosso sul fondale per paura di non farvi male , accomodatevi pure…..ma non abbiamo risolto il problema……mi vien da ridere se penso a certi spot con mille pericoli….e noi andiamo in cerca del peocio sulla matonella…..in piu' con filmato di 8 primi su youtube…..roba da comicheeeeee!!!!ciao zizza…viva l'awiv…