7604

#7604
Katanga
Partecipante
  • Disciplina preferita:

    Mi inserisco nel discorso per altro molto interessante, e mi permetto di darvi qulache chicca da insider del mondo delle velerie:
    i mandrini su cui si fanno gli alberi ormai sono quelli da secoli infatti i diametri degli alberi rdm sono tutti più o meno uguali, quello che cambia sono le curve.
    La vera questione è capire cosa da una curva piuttosto che un altra …bene l'arcano è presto svelato la differenza è data semplicemente dal numero di strati e dalla cottura in autoclave.
    il segreto di un albero è tutto qui.
    ricordo di avere avuto in mano un prototipo di boma in carbonio con una rigidità pazzesca, l'ingegnere che lo ha proggettato mi spiegò che quel boma non era neppure utilizzabile da una persona normale in quanto con quella rigidità la schiena di un serfista (non allenato a dovere) ne avrebbe potuto risentire in maniera seria….
    Questo vi da la dimensione di ciò che si può fare con il carbonio…e altresi vi fa capire che la rigidità alta non è sempre l'ideale
    Chiarito questo aspetto tecnico va considerato come si proggetta una vela.
    Le aziende che costruiscono alberi ormai sono in grado di fornire qualsiasi tipo di curva il cliente richieda, tuttavia le velerie una volta scelta una curva ( spesso individuata in un "catalogo" di curve proposte dal costruttore) la mantengono ferma negli anni.
    Infatti per creare una vela si sceglie un albero con una data curva, lo si flette usando un cavo d'accaio più corto di 30 cm rispetto all'albero si ottiene così una cuva che viene data" in pasto" ad un sofwave cad per il disegno delle vele, così si crea un primo prototipo e iniziano i test.
    una volta individuata la curva che meglio soddisfa le esigenze del velaio il gioco è fatto, viene ideato il giro d'albero che costituisce il vero cuore di una vela e rimarrà fermo per molti anni.
    Considerato che le fabbriche di alberi non sono molte e che i software di disegno per vele windsurf pure capirete che non è irrealistico che 2 alberi dal marchio diverso di fatto siano la stessa identica cosa con prezzi e etichtte diverse..
    Provare per crdredere

    Chat

    • claudio_grassi 22 Luglio 2021
      Io sono ancora alla ricerca di una vela 6.0-6.2 usata a prezzo umano... nessuno ,i puo aiutare? THANKS
    • aleceleCVF 19 Luglio 2021
      Ciao Windsurfisti, un amico sta cercando attrezzatura per il figlio, rig da 2.5-3mq per iniziare. Si chiama Andrea 3282820810
    • guelfo 16 Giugno 2021
      sabato sono stato al Mortimer provata una vela molto trandy, il tabou ex twinzer, stacca molto bene schiavi del vento senza catene ? o forse Follia ? lo spiego qui il freestyle significa essere liberi di vivere il proprio stile, le nuove tavole per questa disciplina dervivano da linee slalom molto piatte e veloci, carvare fra le onde diventa impegnativo "quindi hanno dei limiti per me insopportabili" Conta il manico,il tutto Mi viene confermato da un noto shaper ecco la ragione per cui vado controcorrente e sarà sempre così ^_^
    • riky 15 Giugno 2021
      Aggiornata la sezione Meteo con nuove previsioni per il lago di Garda!!
    • claudio_grassi 15 Giugno 2021
      Guelfo sei sempre un poeta!