4324

#4324
sonico
Partecipante
  • Disciplina preferita:

    Non è questo lo spirito, Zizza, stà sicuro che se ne ho la possibilità, vado al lago anche senza isobare e senza il sole, anzi, più di qualche volta ci siamo ritrovati li in 4 gatti sotto la pioggia…sapendo che avrebbe piovuto, ma il richiamo era più forte del buon senso! (forse la voglia di passare 4 ore tra gli amici?)
    E magari poi ha fatto vento! e allora? Quante volte è successo? 1 volta forse due in un anno? Questo non vuol dire che le regole sono sbagliate, vuol solo dire che non conosciamo TUTTE le regole. Quando si cerca di capire un fenomeno, si parte sempre da una semplificazione, poi si inseriscono via via i fattori che erano stati in prima analisi esclusi, ma ne rimarranno sempre altri da scoprire. E poi rimane sempre quella parte di incertezza dovuta al caso, una specie di "rumore" di fondo, impossibile da valutare. E' per questo che chi fa previsioni parla sempre di probabilità. Questo è vero per tutte le discipline, la meteorologia, l'elettronica, le comunicazioni, l'economia ecc.
    Prevedere il vento al lago rimarrà una cosa impossibile per noi, ma non puoi negare che con l'esperienza hai anche tu individuato alcuni criteri di massima che ti fanno pensare e scrivere determinate cose. Se poi canniamo, è solo perchè sono intervenuti altri fattori che non abbiamo valutato perchè non conosciamo il fenomeno nella sua completezza ma solo alcuni suoi aspetti. Valutare le isobare mi è sembrato un qualcosa in più rispetto al passato e di questo devo dare il merito al buon LUKEFINDER!
    Magari tra 10 anni viene fuori un altro LUKEFINDER che trova qualche altro indicatore, e allora? Stà sicuro che al Lago ci andranno comunque.
    Non ho più guardato ilmeteo.it quindi se mi dici che avevano tolto le isobare ci credo, ma a quel punto non credo a ilmeteo.it. Le condizioni erano stabili, non c'era nessun motivo per un cambiamento così repentino. Alle volte alche loro possono sbagliare! 😉
    E siccome sai benissimo che stiamo giocando, e siccome sei Zizza, in realtà stai anche tu giocando con noi, e questo noi lo sappiamo!