2241

#2241
marcod
Partecipante
  • Disciplina preferita:

    @ e fino a qua più o meno c'ero…solo che la brezza termica è causata da differenze di temperatura, che causano anche differenze di pressione, nei primi 400-600mt di dislivello, mentre il vento di gradiente, inteso solo come spostamento d'aria dovuto a differenze di pressione, agisce anche nei livelli più alti dell'atmosfera, mi sembra fino a 10km ma non ricordo l'altezza precisa. Infatti la brezza di costa è da considerare dai 2 ai 6kt, mentre quando si associa anche a quella dovuta da differenze di pressione arriva anche a 6/12kt. Ma da qui ad associare le isobare per predire il vento al Sk…mi sembra quanto meno ardito.