Rispondi a: Windfoil… una scoperta

Home Forum Awiv Gli altri spot Lago Santa Croce – Lago Morto Windfoil… una scoperta Rispondi a: Windfoil… una scoperta

#14518
Andrea
Amministratore del forum
  • Disciplina preferita: freerace; foil; wave

      ed ecco la terza uscita… uscita di novembre… al Lago Morto (prima volta per me, solitamente uscivo al Morto solo a Luglio-Agosto-Settembre).

      Windfoil : per me il foil non è un punto di arrivo (cioè volare) ma un mezzo per andare prima in planata.

      Fatta questa premessa l’uscita col Foil al Morto di stamattina è stata per me spettacolare (considerando il mio obiettivo). Se volessimo dare un voto (che indica per me quanto mi sono divertito… ed è fondamentale per me nelle uscite)… darei un bel 9 su 10.

      Cioè entro in acqua…3 bordi e arrivo alla casetta rossa. Poi mi lancio e si parte subito… planata a pelo dell’acqua con una facilità disarmante ..ed è questo che mi piace del foil… mi fa planare in un attimo e senza fatica (con la base tra 13-16 e la vela 5.4 era facilissimo): metti dentro i piedi le straps da quasi fermo e metto la prua al lasco e si parte facile e accelerazione da paura… rispetto alla pinna un’altra cosa.

      Perchè 9 e non 10 …beh se oltre a planare facilmente avessi acquisito anche maggior controllo sull’altezza sarebbe stato il top, ma contentissimo anche così.

      Ho capito che per avere un buon controllo sul foil passerà molto tempo ..forse anni, ma non mi interessa, l’importante è planare quello è l’obiettivo base e direi che si raggiunge in un attimo col foil, poi riesco a controllarlo facendolo stare basso sul pelo dell’acqua e quindi …that’s all!!!

      Buon vento a tutti
      Andrea.