14228

#14228
Andrea
Partecipante
  • Disciplina preferita: freerace; foil; wave

    Grande discussione, il sito è ancora vivo… forse perché non si muove una foglia nell'arco di tutta la costa.

    Io nel frattempo ho voluto anticipare i tempi…

    @Rix
    : condivido al 99% …1% è che io lo vedo più come mezzo freeride (per me), nel senso che lo si può usare anche in altri modi…e cioè uno lo userà con quello che gli piace fare : freeride, speed, freerace, freestyle… si ha una possibilità in più di andare in acqua.

    @Livia
    : mi stupisce il fatto che eri in difficoltà in mezzo alla gente (forse vuoi intendere che non si può troppo "cambiare direzione"? Poco manovrabile?).
    @Gabri: beata te che plani con poco.. la mia è tutta invidia…se planerò con il foil…mi sentirete urlare (come quando faccio con la tavola windsurf…quindi mi faccio sentire 🙂 ), e sicuramente le precedenze sono d'obbligo.
    @Claudio: condivido in pieno il tuo pensiero!

    Sicuramente è da usare con testa… ma penso anche a quando si plana con la pinna normale bisogna usare la testa.
    O si è sicuri di poterlo manovrare, altrimenti ci si "allontana in bolina" e si fa esperienza sopravento senza dar fastidio a nessuno (questo il mio pensiero).

    Io credo come Rix che se si vuole ampliare il numero di uscite …ci sono poche strade: o si passa al kite o col windfoil si può divertirsi lo stesso…
    C'è chi dirà che ci si diverte anche col sup, kayak, ecc… ma se si vuole un pò di velocità (in acqua) non si hanno tante alternative.
    Poi credo che se il tempo del vento leggero aumenta sarà da valutare il numero di uscite fattibili…
    Comunque vedremo l'anno nuovo cosa porterà.


    buon vento Andrea