Menù Principale
Online
Ospiti: 25
Utenti: 0
In questa pagina: 3
Totale: 499, Ultimo: andrea vr
Compleanni oggi:
Chat Box
You must be logged in to post comments on this site - please either log in or if you are not registered click here to signup

bullet avio
[16 Oct : 21:14]
la sbarra c'è ma non so a che altezza. Macchina con cassone sopra ci passa tranquillamente
bullet Livia
[16 Oct : 11:47]
Anche in Francia c’ era il limite di 190, ma ci siamo passati tranquillamente pur essendo più alti, anzi avanzava parecchio.
bullet Rix
[16 Oct : 06:47]
Non sono sicuro ci sia la sbarra a 1,90 ero in macchina e non ho fatto attenzione... forse c'è... ma domenica era pieno di furgoni. Quindi non ci sono problemi. Ps. L'indirizzo è Via Lido Paina.
bullet andreaa
[15 Oct : 20:28]
@Rix: scusa ma dove dici tu il parcheggio è max per auto alte 1,90 mt, cioè non è per furgoni...giusto?
bullet Livia
[15 Oct : 19:09]
Grazie Phil, sempre. È andata bene, appena mi sono sentita male ho solo pensato “niente panico, corri a terra”. È stata una leggerezza mia, ma davvero non avevo fame: mi era stato tanto raccomandato di mangiare qualcosa, ma non pensavo di sentirmi male. Una stupidaggine, succede, una sola volta si spera, comunque è bastato poco per riprendersi, qualcosa di nutriente e proteico senza appesantire. È stata davvero una bella avventura, vissuta a pieno. Il rientro questa mattina all’alba con la musica ed il ricordo di ieri è stato magico; amo viaggiare, guidare in particolare, farlo grazie al Windsurf è una bella realtà.
bullet phil
[15 Oct : 17:56]
Livia...che dire, non ti ferma neanche la fame , scherzi a parte, che posto e che foto spettacolari ! grande !!!
bullet Livia
[15 Oct : 13:27]
Rix, spero di iniziare un giorno a fare davvero freestyle. Porto pazienza come mi dici tu, almeno ci provo. 😊😛
bullet Rix
[15 Oct : 08:19]
Al Paina (200 metri a sud del retellino) c'è posto per tutti. Si esce comodi e le baiette per il freestyle sono lisce lisce... non mi mancherà il park. Ps. Primi tentantivi di flaka... la sensazione è super divertente.
bullet Zizza G..
[15 Oct : 07:01]
da notizie degli amici parassiti poco posto al retellino 50 camper dalla notte e solo 10 auto ammesse, la news è che ci sono solo 60 posti ....bel problema almeno di domenica immagino
bullet Zizza G..
[15 Oct : 06:58]
vele di svariate grandezze senza fare i nomi direi 4,5 due 4,8 io con 5,0 5,7 6,5 e sette metri raffiche divertenti e si andava peccato il sole non baci più le ochette ^_^

View all posts (10412)
Iscriviti all'Associazione!
Associazione Sportiva Dilettantistica
Windsurf Irombeach Venezia

Presidente Giampaolo Chico Picchi

Corso del Popolo, 44
30175 MESTRE VENEZIA

C.f. 90119570274
C. C. Postale n. 68854512
IBAN IT34 Q076 0102 0000 0006 8854 512

Beneficiario: A.S.D. WINDSURF IROMBEACH VENEZIA

Email: associazione.awiv©gmail.com>
Wednesday 10 May 2017
Lavori stradina accesso - Prestare massima attenzione
In data 10.05 inizieranno il lavori di messa in sicurezza idraulica dell'area di Via Righi, Via Dei Petroli; i lavori dovrebbero iniziare proprio dal punto di recapito delle acque in laguna distante una sessantina di metri circa dal Ns pontile e si potrarrano per circa 30 giorni. Il progetto prevede la posa di una tubazione che attraverserà la stradina di accesso ad Irom Beach. Per accordo pattuito con la Direzione lavori ci sarà comunque garantita la continuità di passaggio ed accesso all'area in concessione, salvo qualche possibile breve interruzione.
Vi prego di prestare la massima attenzione nel passare per le aree di cantiere, di procedere a passo d'uomo attenendosi alle eventuali indicazioni del capo cantiere. Per ogni problema contattatemi.
Buon Vento Chico 338 5604896

Posted by Amministratore on Wednesday 10 May 2017 - 13:18:36 | Comments are Off
Tuesday 25 June 2013
IROMBEACH

Mantenimento e decoro dell'Irom: ogni socio è tenuto a non gettare bottiglie o lattine a terra, ma a riportare con sé la propria immondizia per smaltirla nei cassonetti con quella di casa propria. Non é prevista alcuna raccolta da parte del Consiglio Direttivo.

Posted by Amministratore on Tuesday 25 June 2013 - 13:44:41 | Comments are Off
Sunday 31 October 2010
COORDINATE BANCARIE PER BONIFICI
Beneficiario: A.S.D. WINDSURF IROMBEACH VENEZIA
Iban: IT34 Q076 0102 0000 0006 8854 512


C/C Postale 68854512
Corso del Popolo ,44 30174 VENEZIA

Posted by Amministratore on Sunday 31 October 2010 - 16:27:31 | Comments are Off
Monday 29 June 2009
Mappa interattiva Laguna di Venezia
Molti già conoscono il sito dell'Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti nel quale è pubblicata una interessante mappa della Laguna di Venezia.
La versione in linea è disponibile in tre scale di rappresentazione: 1:50000, 1:25000 e 1:12500.La mappa è interessante poichè riporta indicazioni sulla profondità dei canali e delle barene, comunque da utilizzare con le dovute cautele (Vedi Avvertenze).
Della scala 1:12500 ho preparato una 'versione alleggerita' e visualizzabile dai palmari in modo più veloce e compatibile.
Basta accedere QUI con il vostro palmare e scegliere il foglio della mappa che volete visualizzare.

MILVA

Ringrazio Diego Tiozzo Netti, realizzatore del progetto originario, che mi ha dato il nullaosta  per la  pubblicazione di questa versione.

Posted by Amministratore on Monday 29 June 2009 - 13:58:18 | Comments are Off
Friday 12 June 2009
IromBeach è salva
IromBeach è salva: trovato l’accordo per permettere ai surfisti di arrivare fino all’acqua della laguna

Giovedì 11 Giugno 2009, Buone notizie per i figli dell’acqua e del vento di Irombeach - si pronuncia "aironbicc".  E’ stato infatti trovato l’accordo tra la raffineria Petroven e Magistrato alle acque per consentire ai surfisti di accedere all’acqua per mettere giù le tavole. 
Irom Beach - l’ironica denominazione risale al 1986 - è quella specie di landa desolata che si trova di fianco ai Pili, all’inizio del Ponte della libertà. 
Terra inquinata, acqua avvelenata, eppure da oltre vent’anni i surfisti di mezzo Veneto hanno eletto questo postaccio nuovo paradiso per il windsurf. Qui i surfisti non danno fastidio a nessuno e qui, ad Irom Beach, sembra si diano appuntamento i venti più forti della laguna. 
Quando tira bora i "fratelli" filano come siluri sulle onde, su e giù a fianco del ponte della Libertà. 
Sono quasi 300 gli iscritti alla Associazione Windsurf Irom Beach-Venezia e tutti erano preoccupati perchè sembrava che da un momento all’altro sfumasse la possibilità di accedere all’acqua e, dunque, al vento. 
E invece il Magistrato alle acque nella persona dell’ing. Giampietro Mayerle assieme al direttore di Petroven, Antonio Lenti, hanno trovato questa soluzione: verrà riscritta la concessione per cui Petroven avrà a disposizione 2 mila metri quadrati in meno rispetto agli attuali 63 mila. 
Così il Magistrato alle acque potrà creare un corridoio di circa 4 metri tra il parcheggio delle autobotti e l’area dei serbatoi della raffineria. Quel corridoio è sufficiente ai surfisti per passare con le macchine e arrivare fino all’acqua.
Adesso, una volta trovato l’accordo, basta preparare la nuova convenzione, firmarla e dare il via a i lavori.  Dunque la stagione è salva e il sogno continua.
E così, se i ragazzi di Irombeach ce la fanno a resistere avremo due punti di riferimento per gli sport che aiutano a conoscere la laguna senza rovinarla.
In punta San Giuliano il polo nautico per le barche a remi e a vela, dall’altra parte del ponte il polo del vento, per tavole a vela.

Posted by Amministratore on Friday 12 June 2009 - 15:17:59 | Comments are Off
Monday 18 May 2009
IROM BEACH CHIUSO
IROM BEACH CHIUSO
Questa settimana ancora contatti e mediazione tramite tecnici del Magistrato acque e Consozio Venezia Nuova...
Frattempo abbiamo AWIV ha aderito alla campagna di Lega Ambiente Mare Nostrum, che parte il giorno 29/5 dagli Alberoni con una giornata dedicata alla pulizia dell'arenile ed ai problemi di accessibilità al mare e zone demaniali...
Inviamo tutti a partecipare,... vi saranno stampa e televisione nazionale...
Si farà se possibile nel pomeriggio una dimostrazione di windsurf...
Lega Ambiente è pronta a sposare la ns causa...
Quanto prima notizie aggiornate. STAY TUNED!!!
...


[Inviata da Bear]
Posted by Amministratore on Monday 18 May 2009 - 16:13:20 | Comments are Off
Sunday 26 April 2009
Nuove disposizioni di accesso all'IROM
Grazie alla disponibilita' della ditta Mantovani e del Consorzio Venezia Nuova dal 12/04/2009 possiamo accedere al nostro amato IROM anche nei giorni e orari lavorativi, si raccomanda di posteggiare, armare e accedere all'acqua nella zona e nel passaggio delimitato e a noi consentito. (vedi foto)

Per le immagini del nuovo piazzale a noi adibito vedi il Forum...

Posted by Amministratore on Sunday 26 April 2009 - 12:36:20 | Read/Post Comment: 0
Monday 01 December 2008
SERGIO BAMBAREN
Vorrei consigliare a tutti i surfisti e non il libro di Sergio Bambarén ' IL VENTO DELL'OCEANO'.




...Sergio Bambarén è un autore australiano, nato in Perù e vissuto molti anni negli Stati Uniti.
Esperto surfista, sensibile alle battaglie ecologiste per la salvaguardia dei mari, ha scritto libri di grande successo, che evocano promontori sconosciuti, brezze d'oceano e cieli d'un azzurro assoluto.
E' stato in Portogallo, in una meravigliosa spiaggia circondata da foreste di pini chiamata Guincho, che Sergio Bambarén ha scoperto il significato profondo dell'esistenza e ha trovato un amico davvero speciale: un delfino solitario che gli ha ispirato il primo romanzo, "Il Delfino", pubblicato a sue spese nel 1996.
Improvvisamente ogni cosa è cambiata nella sua vita: in Australia Il Delfino ha venduto più di 60.000 copie. Attualmente è stato tradotto in più di 25 lingue comprese il russo, il cantonese e lo slovacco.
La conoscenza dell'ambiente marino e la volontà di salvaguardare i cetacei, hanno reso Sergio Bambarén vice-presidente dell'Organizzazione Ecologica Mundo Azul (Blue World), e lo hanno spinto a viaggiare continuamente, nello sforzo costante di preservare gli oceani e le creature che li abitano.

Posted by Amministratore on Monday 01 December 2008 - 16:59:01 | Read/Post Comment: 0
Monday 10 November 2008
Guincho, PORTOGALLO
Dopo una piacevole chiaccherata con Fabrizio, un socio che ricerca il vento in ogni dove, ho deciso di approfondire la conoscenza di uno spot che ha condizioni 'very radical'.
Ecco alcuni video che esemplificano la cosa...


Playa de Guincho



Posted by Amministratore on Monday 10 November 2008 - 11:31:54 | Read/Post Comment: 0
Monday 27 October 2008
Temporanea sospensione accessibilità Irombeach

A causa della particolare fase operativa nell’avanzamento dei lavori in corso che prevedono opere di scavo, posa condotte e pozza pozzettoni fuori quota, oltre ad un consistente transito di mezzi d’opera proprio nell’area prospiciente il Ns scivolo e le aree solitamente utilizzate per il parcheggio, anche al fine di evitare contrasti con le parti che fin d’ora ci hanno consentito la fruizione dell’area in deroga alle ordinarie disposizioni di accessibilità ai cantieri, constato direttamente che in questa fase possono rammentarsi rischi superiori a quelli fintanto rilevati, abbiamo convenuto con le Maestrenze di cantiere una temporanea sospensione dell’accesso e delle fruibilità nell’area IROM nei giorni lavorativi.
Tale situazione si protrarrà fino al mese di Gennaio 2009.
Fino a tale data sarà pertanto possibile accedere all’area solamente di sabato e di domenica oltre che nelle festività comandate.
Per le festività Natalizie comunicheremo i giorni di fermo cantiere nei quali si potrà accedere all’area.

Il Direttivo


Posted by Amministratore on Monday 27 October 2008 - 17:42:39 | Read/Post Comment: 0
Vai a pagina  1 2 3 ... 12 13 14
Archivio News
Ultimi messaggi forum
Benvenuto
Nome di Login:

Password:



[ ]
[ ]
Windsurf School ASD Zizzastyle
Unisciti alla passione! Impara anche tu a surfare e planare dominando il vento! La laguna è lo spot ideale per imparare!!
Maggiori info qui, clicca qui http://www.awiv.it/e107_plugins/forum/forum_viewtopic.php?13745

Come arrivare ad Irom Beach


Percorrete Via Martiri della Libertà in direzione Venezia, superate sulla vostra destra la Fincantieri e il Centro Vega. Appena superato il sovrappasso pedonale (in vetro-plexiglass di recente costruzione) girate subito a destra imboccando via dei Petroli. La percorrete per circa 800 metri e siete arrivati all'Irom beach. Aprite il cancello (è necessario essere soci per accedere all'area) e ...buona surfata.
Rilevazioni Windfinder
Previsione Marea
EoloNordEst
Direttivo 2018-2019
IL DIRETTIVO


Il Consiglio Direttivo 2018-2019 dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Windsurf IromBeach Venezia,
è così composto:


Gianpaolo Picchi /// Presidente
-
Achille Burdi /// Vicepresidente
-
Riccardo Bandera /// Segretario
-
Franco Fabbro /// Pubbliche Relazioni
-
Diego Irrera /// Tesoriere
-
Gabriella D’Este /// Consigliere
-
Tommaso Menin /// Consigliere
-
Luigi Nordio /// Consigliere aggiunti
-
Guelfo Bottacin /// Consigliere aggiunti



Realizzazione Awiv Admin 2010(c)
e107, rilasciato sotto licenza GNU GPL.