Menù Principale
Online
Ospiti: 17
Utenti: 0
In questa pagina: 1
Totale: 507, Ultimo: DominicGalison
Compleanni oggi:
Nessun compleanno oggi

Prossimi compleanni
18/01 Maria (42)
19/01 afodiha (31)
20/01 Salvo (57)
Chat Box
You must be logged in to post comments on this site - please either log in or if you are not registered click here to signup

bullet COKERINO
[17 Jan : 11:11]
Molto belle le foto.... mi sembra più che impegnativo....... FORZA LIVIA
bullet Livia
[16 Jan : 17:11]
Spero facciano piacere
bullet Livia
[16 Jan : 17:11]
Vedi link... Per Gabri, Luke and co
bullet Gigi crostatina
[16 Jan : 13:47]
Auguroni Gaia !!!!!
bullet Livia
[16 Jan : 08:59]
Precisa come sempre Gabri. 🤙🏻🤙🏻🤙🏻
bullet Gabri
[16 Jan : 07:00]
Mi permetto di allacciarmi al discorso vele. Per quanto riguarda l'utilizzo di una vela Free Style per fare Wave e viceversa è possibile in entrambi i casi. Solo questione di gusti, di livello e sensibilità. La costruzione di una Free Stile è più leggera e meno rinforzata oltre che aver materiali più fini. Le FS moderne rispetto alle wave che potevano essere usate anche per freestyle fino a 10 anni fa, hanno più grasso verticale sul giro d’albero e meno orizzontale per potersi infilare nel vento nelle manovre duck. Inoltre hanno grasso più alto e balumina più chiusa per avere tiro immediato. Ovviamente sono meno stabili. Le wave hanno più profilo sotto le stecche. Puoi usare una vela Wave per fare Free Style se non fai manovre in duck tipo flaka e spock. Se fai Wave con una FS è magari sufficiente dare più tensione di caricabasso per aprire di più la balumina e non avere un trattore in mano quando vai a fare il cut back.
bullet Livia
[16 Jan : 06:42]
Sette e quaranta... li ho buttati giù dal letto tutti, si parte per il Capo di buona speranza; ero preoccupata per la schiena, ho sottovalutato un'onda ieri, senza buttarmi sotto la schiuma, ma tutto in ordine. Speriamo di riuscire a combinare qualcosa di buono.
bullet Livia
[15 Jan : 10:24]
Obiettivi da raggiungere in questi giorni stabiliti: partenza in planata immediata e saltare sulle onde. Caschetto ed impact vest pronti.
bullet Livia
[15 Jan : 09:28]
Inizia la settimana di fuoco... da oggi per tutta la settimana o si surfa o si frulla.
bullet Livia
[14 Jan : 21:16]
Un po' per fatalità, un po' per ricerca, ho capito, con non poche difficoltà, perché c'è chi fa freestyle con la vela wave; sintetizzando " con una vela wave, armata bene, puoi fare freestyle, con una freestyle non farai mai wave".

Forum
LA CHIAVE PER L'ETERNA SALUTE.....
LUKE
Thu Mar 10 2011, 01:00PM


messaggi: 1845
Registrato il: Mon Jun 19 2006, 08:43AM
{LOCATION}
Utenti Registrati #41
..ti rispondo in velocita' perche' ho da fare...
diciamo che l'autore vede un po' in maniera estremizzata la cosa, ma del tutto coerente secondo i suoi principi, quindi il formaggio non e' previsto in questa dieta ( e secondo me neppure nelle altre) per il processo di lavorazione che subisce e che quindi ne abbassa il valore nutritivo , quindi alterazione non prevista dalla evo diet, in secondo c'e' sempre quel problemino del lattosio che e' contenuto nel latte e di conseguenza anche nel formaggio, che crea disturbi e imfiammazioni, silenti , ma che si pagano con l'avanzare dell'eta'...come ben descritto abbiamo perso gli enzimi cosidetti della lattasi, e cioe' quegli enzimi che permettevano l'assorbimento del latte , pero' latte MATERNOOOOO., e non di altre specie animali !!!noi siamo gli unici mammiferi viventi che anche dopo lo svezzamento proseguiamo a bere latte., e questo di certo non giova affatto...anzi.
eccezzion fatta per il popoli nordici ,la scandinavia infatti essendo ad un a latitudine estrema
il sole e' insufficiente per sintetizzare la vitamina D altamente contenuta nel latte , e quindi per una naturale compensazione , ne hanno sempre avuto un consumo procapite altissimo e quindi da 10000 anni a questa parte , hanno mantenuto anche se da verificare, gli enzimi della lattasi , compensando questa carenza vitaminica, ma e' un fatto isolato, noi non siamo come loro , si tratta di una mutazione genetica favorevole, sviluppata attraverso millenni....noi non abbiamo 10000 anni a disposizione per formare o mantenere gli enzimi della lattasi.....
come terza cosa , come hai ben detto il formaggio contiene molti grassi animali , ma questa forse e' la cosa che disturba meno...ma da mettere in considerazione come forte apporto calorico , in un regime di dieta...

passando ai farinacei, secondo il suo punto di vista, non sono permessi in questa dieta per il motivo che anche questi per apportare fibre e proteine , creano notevoli scompensi nel nostro organismo, cominciando dalle loro appunto fibre indigeribili, che apportano notevole gonfiore , crampi, e di conseguenza INFAMMAZIONE del tratto intestinale, altro punto a sfavore , l'apporto proteico , e sopratutto il valore nuitrizionale , non e' all'altrezza di quello della carne , pesce e uova. ma di scarso valore biologico, e non viene assimilato bene dal nostro metabolismo, come accennato gia' in post precedenti , a parita' di quantita' , dimezza l'assorbimento delle proteine rispetto alla carne , pesce e uova, per un problema anche dato dalla struttura molecolare delle proteine dei farinacei, che a livello di atomi hanno una disposizione speculare rispetto alla proiteina della carne-pesce e uova...e quindi ne deriva un minor assorbimento intestinale con piu' calorie ingerite...quindi notevolmente da moderare in questo tipo di dieta, le fibre si possono assimilare dalla verdura e dalla frutta , quest'ultima in maniera moderata, visto l'alto carico di fruttosio , e quando dico da verdura , bisogna che ci mettiamo in testa di mangiarne tanta....e di varieta'....cosi' avremmo comunque fibre , senza gli spiacevoli inconvenienti dei farinacei ,comunque l'argomento e' profondo dovremmo parlarne a 4 occhi!!!

spero di esserti stato di aiuto..
alla prox!!

ONE LIFE....ONE PASSION
DURI I BANCHI.......
SAN MARCO PER SEMPRE ........

...le passioni sono il motore di tutto, se non le coltiviamo e le lasciamo spegnere ci spegnamo anche noi. (paolo "matt" migliorini)
ASD ZizzaStyle
Thu Mar 10 2011, 06:12PM


nel vento il suono della poesia
messaggi: 2449
Registrato il: Thu Jun 22 2006, 09:43PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #47
si dai bene, immagino non sia facile dibattere tali argomenti, ancor piu' andare a fondo.


vorrei porre l'accento, e su questo sari conocorde, che è importate distingure

tra la dieta di un organismo in crescita

ed uno già sviluppato, nel primo servono tutti agli alimenti dicesi mattoni della crescita.

nell'altro serve il mantenere il tutto quindi cambiano le esigenze.

sulle proteine vegetali qui servirebbe saper abbinare alimenti che consentono al nostro intestino di assimilare cio' che contengono..

un esempio per tutti la vitamina C ...

condiamo le insalata con limone e il ferro contenuto "foglie verdi" sarà assimilato.

P 7 !

Istruttore Wind Surf Sup
CSEN / Coni

ZizzaStyle....corsi Base A1 & A 2

****************************
Vai a pagina  1 [2]  

Salta:     Torna ad inizio pagina

Benvenuto
Nome di Login:

Password:



[ ]
[ ]
Come arrivare ad Irom Beach


Percorrete Via Martiri della Libertà in direzione Venezia, superate sulla vostra destra la Fincantieri e il Centro Vega. Appena superato il sovrappasso pedonale (in vetro-plexiglass di recente costruzione) girate subito a destra imboccando via dei Petroli. La percorrete per circa 800 metri e siete arrivati all'Irom beach. Aprite il cancello (è necessario essere soci per accedere all'area) e ...buona surfata.
Rilevazioni Windfinder
Previsione Marea
Intestazione




Data di pubblicazione: Non conosciuto(a)
Dettagli
EoloNordEst
News del 2018
LuMaMeGiVeSaDo
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031 
 
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf


Realizzazione Awiv Admin 2010(c)
e107, rilasciato sotto licenza GNU GPL.