Menù Principale
Online
Ospiti: 24
Utenti: 0
In questa pagina: 1
Totale: 507, Ultimo: DominicGalison
Compleanni oggi:
Tutti i compleanni di oggi, auguri!
Salvo (57)
Tore (57)


Prossimi compleanni
23/01 FF1121 (32)
24/01 MASSIMO (55)
25/01 Cryzia (49)
Chat Box
You must be logged in to post comments on this site - please either log in or if you are not registered click here to signup

bullet AK
[20 Jan : 13:49]
Dal GAZZETTINO di oggi, Irom Beach salvo!! Grazie DOC! Vedi link...
bullet Livia
[20 Jan : 07:25]
Correzione:"... se qualcuno ci scrive".
bullet Livia
[20 Jan : 07:22]
Per la mia umile opinione, la chat funziona se qualcuno. Ho sempre apprezzato, e spero di apprezzarne ancora, i messaggi scritti qua, per lo più dai nuovi soci/amici che se scrivono è perché hanno qualcosa da comunicare. Chiaro, come era già stato detto in passato, che quando c'è vento questo prende il "sopravvento" su tutto, anche se personalmente, non ho ricordi di messaggi sulle condizioni degli spots, salvo qualche volta miei e del bravo Andrea.
bullet ASD ZizzaStyle
[20 Jan : 06:16]
Per la vita del sito questa chat è ossigeno puro, nei confini della buona educazione lasciamo libero , per il resto wahts'ap sta distruggendo tanti siti, pensiamoci.
bullet Gabri
[19 Jan : 19:45]
Ok Chicco. Speeamo allora di leggere presto avvisi di vento in arrivo
bullet Livia
[19 Jan : 17:34]
Quindi anche per gli auguri di compleanno la chat non "può" essere utilizzata ? "L'invito" da cosa dipende? In due anni, ben pochi massaggi prima di un'uscita ho visto. Tutti dopo l'uscita .Comunque prego Gabri, mi fa piacere che abbiate apprezzato.
bullet chicopicchi
[19 Jan : 15:25]
Invito tutti ad utilizzare questa chat per argomenti di interesse generale degli associati, ....tipo condizioni del vento , onde e meteo corrente, o segnalazioni d'utilità comune,...inserendo tutti gli altri argomenti, report, nel forum, evitando inoltre di inserire messaggi diretti tra soci
bullet Gabri
[19 Jan : 07:47]
Luke, Dado....pensate se d'estate invece delle rocce da scavalcare per entrare e uscire a Jameos del Agua e per terninare le surfate..... ci fosse anche solo un decimo della bellissima spiaggia del Sud Africa.... non ci tirerebbe più fuori dall'acqua niente e nessuno... ma forse meglio così, altrimenti ci sarebbe il mondo
bullet Gabri
[19 Jan : 07:45]
Bellissime foto Livia. Anna, Patty, Luke, Dado, Chico
bullet Livia
[18 Jan : 18:55]
Ottimo Phil, grazie per l'aggiornamento. Io inizio a vedere i primi miglioramenti , di quelli che si toccano con mano; oggi sono stata a Sunset e dopo ieri mi è sembrato di andare in giostra... si inizia, alla buon'ora, a rimanere sulla tavola, 84 litri, al termine della virata ed ho chiuso bene un paio di strambate. Ed oggi ho iniziato a giocare davvero sulle onde, fino a tre giorni fa avevo paura a guardarle, ora ci guardiamo negli occhi con "reciproco rispetto". Qualche doloretto alle articolazioni c'è, ma .... il mestiere che si incarna.

Forum
Ancora dieta
Sonico
Tue Jun 15 2010, 03:36PM


messaggi: 315
Registrato il: Wed Jul 12 2006, 02:17PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #61
Vedi link...


che mi dici Luke?
LUKE
Tue Jun 15 2010, 10:50PM


messaggi: 1845
Registrato il: Mon Jun 19 2006, 08:43AM
{LOCATION}
Utenti Registrati #41
.........Caro Supersonico sei un mito , grazie per avermi illuminato con un bel articolo, di qualche giornalista molto informato sulla nutrizione umana e sopratutto della casta dei moderni stregoni , che da anni o meglio quasi da secoli afferma che certe alimentazioni quali quelle illustrate sono la strada giusta per " la vita eterna " , in realta' e' un argomento molto ma molto piu' profondo e serio , tutte le cazzate che scrivono questi super professori e dottori , che io chiamo la casta dei moderni stregoni, non segue nessuna logica e sopratutto nessuna prova di quello che in realta' dicono, lo fanno solo spinti da mega interessi economici in concomitanza a magamultinazionali compiacenti, che li foraggiano alla grande per dire stracazzate megagalattiche senza alcun fondamento , devi credermi grande supersonico, e' la pura e cruda verita'...........faro' fatica a convincerti ma ci provero', tutto quello che hanno affermato nell'articolo e' pura menzogna......loro non partono da nessun discorso logico e coerente che affermi certe cose , in primis dal fatto che con un alimentazione prevalentemente vegetariana .....diventi una specia di mummia , tipo un deportato dei campi di concentramento .......probabilmente i moderni stregoni non sanno , affermando una cosa di questo tipo, che le proteine vegetali , di scarsissimo valore nutrizionale e biologico , hanno degli atomi speculari rispetto alle nobili proteine della carne , del pesce e delle uova, e che il nostro sistema digestivo e assimilatore programmato da milioni di anni per essere carnivoro al 90% , non riesce ad assimilare e quindi le scarta ....risultato e' che a parita' di quantita' proteica ne assimila meno della meta' , in pratica se mi mangio un kg di fagioli assimilo meta' delle proteine che mi servono per la normale nutrizione rispetto ad un kg di carne , in piu' le fibre indigeribili dei farinacei mi provovano un piccololissimo disturbo a livello intestinale , chiamato AREofagia, in pratica scorreggie a non finire per tre giorni!!!!!!!!questa e' la parte piu' divertente , la parte peggiore e' che lungo andare le infiamazioni croniche portano a malattie molto gravi e degenerative partendo dalla colite , colon irritabile, diverticoli, polipi intestinali..ecc ecc...
e questa e' solo la punta dell'ICEBERG, potrei veramenete andare avanti a rotta di collo....
penso solo che c'e' veramente molta approssimazione in tutto quello che si dice e quello che si fa, molta gente segue senza capire, se quello e' giusto o forse no , senza documentarsi , senza una logica , perche' lo ha detto pinco , perche ' lo ha detto pallo, spero che ognuno di noi abbia una testa , e che in certe situazioni la metta veramente in moto , aprendo bene gli occhi e capendo che certa gente sarebbe meglio prenderla a calci nel [...beep], o meglio che cambiasse lavoro.

non proseguo per non annoiare piu' i soci awiv, ti dico solo una cosa prima di trarre le tue conclusioni , in realta' siamo alla ricerca dell'arca perduta, dell'eden eterno , dell'elisir magico , della giovinezza eterna, in realta' siamo di passaggio, cerchiamo pero' di pragmatizzare questo passagio con locica ferrea ,pensando con la nostra testa se e' giusto o non e' giusto , il nostro destino lo decidiamo noi fino alla fine, tanto la fine arriva comunque...........ma almeno decidere su basi logiche e coerenti con la nostra natura , la nostra storia , e sopratutto con la nostra preistoria cosa di essenziale importanza per la soppravivenza della specie umana....
chi lo capira' in tempo avra' per cosi' dire trovato un suo piccolo eden , che lo portera' a soddisfazioni personali senza precedenti.

avrei tantissime cose da scrivere e da dire, vi dico solo questo
leggete questo libretto , probabilmente vedrete il mondo con occhi diversi:

LA DOLCE CATASTROFE
di Giovanni Cianti
Sandro Ciccarelli Editore

PS:
Lo trovate solo sul sito OLYMPIANS.IT
dovete farvelo spedire.

ciao Beautiful mind...alla prox

ONE LIFE....ONE PASSION
DURI I BANCHI.......
SAN MARCO PER SEMPRE ........

...le passioni sono il motore di tutto, se non le coltiviamo e le lasciamo spegnere ci spegnamo anche noi. (paolo "matt" migliorini)
Federico
Tue Jun 15 2010, 11:38PM


messaggi: 287
Registrato il: Tue Feb 02 2010, 02:59PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #399
Io mi limiterò a fare semplici considerazioni energetiche, l'articolo parla da sè: "fanno lunghe camminate", assumono poche calorie per utilizzarne altrettante poche... È matematica gente, sono i termini di un'equazione che deve restare in equilibrio: se "fai" consumi, e se consumi devi reintegrare, altrimenti i conti non tornano perché l'energia non si genera ma fluisce! Chiunque svolga un'attività sportiva a livello agonistico questi concetti li ha (perlomeno dovrebbe) ben chiari. È altrettanto vero che spesso ci si alimenta più del dovuto, anzi, del necessario, con gli evidenti risultati... Vedi pancetta, adipe, chili di troppo ecc.
In soldoni, fate pure una dieta CRON, ma poi non lamentatevi se i vostri avambracci vi abbandoneranno dopo mezz'ora di windsurf, o se vi prenderanno crampi inspiegabili. Siamo sportivi e sarebbe corretto alimentarsi da tali!
JULIEN
Wed Jun 16 2010, 01:07PM


messaggi: 131
Registrato il: Wed Nov 05 2008, 06:02AM
{LOCATION}
Utenti Registrati #322
d'accordo con i vs post ma io mi preoccuperei più della qualità di quello che ingeriamo più che del metodo.Ormai tutti i cibi sono praticamente sterili e contaminati x motivi di coltivazione e trasformazione poi aggiungiamo cotture sbagliate ...praticamente lo chiamiamo cibo ma è merd...ma come per le vele è moda e passa parola a far la fortuna di un prodotto e di esempi c'è ne sono a migliaia ma credo che la gente sia orba o ignorante
LUKE
Wed Jun 16 2010, 04:20PM


messaggi: 1845
Registrato il: Mon Jun 19 2006, 08:43AM
{LOCATION}
Utenti Registrati #41
...infatti julien , oramai la maggior parte di cibo in commercio e' a dir poco velenosa, la ricerca estrema al nutrimento perfetto e' un utopia, forse e' troppo tardi per parlare di sana alimentazione, pero' mal che vada almeno limitiamo i danni seguendo l'alimentazione che piu' si avvicina al nostro DNA.... Ciao mitico

ONE LIFE....ONE PASSION
DURI I BANCHI.......
SAN MARCO PER SEMPRE ........

...le passioni sono il motore di tutto, se non le coltiviamo e le lasciamo spegnere ci spegnamo anche noi. (paolo "matt" migliorini)
flavio
Wed Jun 16 2010, 07:02PM


flaser
messaggi: 526
Registrato il: Mon Jun 19 2006, 08:45AM
{LOCATION}
Utenti Registrati #42
ok mangiar bene... ma non bisogna dimenticare una quotidiana attività fisica!

Anche quella tiene lontano medici e malattie varie

flavio
JULIEN
Wed Jun 16 2010, 08:18PM


messaggi: 131
Registrato il: Wed Nov 05 2008, 06:02AM
{LOCATION}
Utenti Registrati #322
Non voglio sembrare cinico e non è facile toccare certi argomenti ma oggi mi è giunta l'ennesima notizia di un'altro signore di 65 anni al quale,attraverso banali controlli del sangue,hanno diagnosticato una grave forma di malattia dandogli poche speranze...ecc. Lo chiedo anche a voi anche se forse è una teoria che non ha fondamento,ma ho notato che ad esempio la vecchia generazione (almeno quella che ho intorno casa)i nati circa fine 800 ai primi 30anni inizio secolo molti hanno superato gli 80-90anni di età,non tutti eh, però parecchi.le generazioni successive che ora viaggiano sui 50-70 molti incappano in queste forme di malattia.Tocchiamoci le balle x carità ma avete notato ciò anche voi?
ASD ZizzaStyle
Wed Jun 16 2010, 10:20PM


nel vento il suono della poesia
messaggi: 2450
Registrato il: Thu Jun 22 2006, 09:43PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #47
ma giulio....io in cimitero vedo molti sui 62 67 anni...già sotto..

mejo che vado in acqua...

P 7 !

Istruttore Wind Surf Sup
CSEN / Coni

ZizzaStyle....corsi Base A1 & A 2

****************************
flavio
Wed Jun 16 2010, 10:55PM


flaser
messaggi: 526
Registrato il: Mon Jun 19 2006, 08:45AM
{LOCATION}
Utenti Registrati #42
ragazzi! se guaridamo i numeri delle statistiche la vita media si è allungata di molto neli ultimi 100 anni....
sempre che non abbiano taroccato anche quelle

flavio
LUKE
Thu Jun 17 2010, 09:04AM


messaggi: 1845
Registrato il: Mon Jun 19 2006, 08:43AM
{LOCATION}
Utenti Registrati #41
..in teoria l'uomo e' geneticamente programmato per vivere 6 volte l'eta' dello sviluppo, cioe' un uomo a 20 anni ha completato il suo arco di sviluppo ormonale e crescita, quindi potrebbe vivere fino a 120 anni......il problema e' che nel percorso si trovano molti ostacoli..il primo e' quello della corretta nutrizione, che praticamente tutti e dico tutti al 100% se ne strafregano altamente, compreso il sottoscritto, gia' dalle prime fasi della vita siamo innondati da zuccheri in quantita' pazzesche, alterando in maniera indelebile il nostro sistema digestivo , i danni degli zuccheri e dei carboidrati immessi nel nostro corpo creano problemi gravissimi , che purtroppo non sono mai associati dai moderni stregoni, perche' hanno tempi di distruzione corporea lunghissimi e lentissimi....una lenta e DOLCE catastrofe...infatti le generazioni precedenti , gli zuccheri li hanno visti pochino, ed e' stata la loro salvezza e longevita' , purtroppo hanno avuto anche poca nutrizione sottoforma di proteine , quindi hanno sofferto a livello di forza energia ....ma sono vissuti di piu...la vedo dura, secondo me , abbiamo passato il cosidetto POINT OF NO RETURN..............potremmo fare la fine del PANDA GIGANTE...siamo gia' a rischio di estinzione........chi soppravivera'???



ONE LIFE....ONE PASSION
DURI I BANCHI.......
SAN MARCO PER SEMPRE ........

...le passioni sono il motore di tutto, se non le coltiviamo e le lasciamo spegnere ci spegnamo anche noi. (paolo "matt" migliorini)
 

Salta:     Torna ad inizio pagina

Benvenuto
Nome di Login:

Password:



[ ]
[ ]
Come arrivare ad Irom Beach


Percorrete Via Martiri della Libertà in direzione Venezia, superate sulla vostra destra la Fincantieri e il Centro Vega. Appena superato il sovrappasso pedonale (in vetro-plexiglass di recente costruzione) girate subito a destra imboccando via dei Petroli. La percorrete per circa 800 metri e siete arrivati all'Irom beach. Aprite il cancello (è necessario essere soci per accedere all'area) e ...buona surfata.
Rilevazioni Windfinder
Previsione Marea
Intestazione




Data di pubblicazione: Non conosciuto(a)
Dettagli
EoloNordEst
News del 2018
LuMaMeGiVeSaDo
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031 
 
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf


Realizzazione Awiv Admin 2010(c)
e107, rilasciato sotto licenza GNU GPL.