Menù Principale
Online
Ospiti: 11
Utenti: 1, S T E F A N O
In questa pagina: 1
Totale: 507, Ultimo: DominicGalison
Compleanni oggi:
Tutti i compleanni di oggi, auguri!
JULIEN (49)
Gian Marco (29)


Prossimi compleanni
24/02 ambro53 (65)
26/02 toyota (53)
28/02 riky85 (1)
Chat Box
You must be logged in to post comments on this site - please either log in or if you are not registered click here to signup

bullet Livia
[22 Feb : 19:49]
E domani stessa ora, stessa spiaggia, stesso mare si riprova, che oggi c’era la classica ansia da prestazione. L’uscita di oggi fa parte già del passato.🤙
bullet Gabri
[22 Feb : 17:33]
Lo so, era calda anche domenica
bullet Livia
[22 Feb : 17:29]
Questo weekend dovrebbe fare bene, comunque la cosa davvero piacevole dell’uscita disastrosa che ho fatto oggi è..... acqua calda! Temevo di congelare ed invece, si stava “bene”.
bullet Gabri
[22 Feb : 17:27]
Sicuramemte!!! .. infatti l'altro giorno ho scritto io un reporr su sottomarina ... e oggi ho dovuto stare a guardare la web.... ill mio era appunto uno sfogo ironico....
bullet Livia
[22 Feb : 17:19]
Certamente Gabri, ci sarà “pappa” per tutti. ci sono giornate in cui si riesce a gestire il lavoro altre no. Oggi eravamo in acqua in una decina, in generale la questione “oggi ero al lavoro, mentre c’era chi era in acqua” l’ho sempre vista con diffidenza perché ho la sensazione che porti un pochino ad evitare di condividere le uscite. Almeno questa è stata la mia impressione, probabilmente sbagliata. Besitos.
bullet Gabri
[22 Feb : 16:37]
...e c'è qualcuno costretto a lavorare che avrebbe volentieri dovuto cambiare vela.... ma ci rifaremo nei prossimi giorni!
bullet Livia
[22 Feb : 13:53]
Qualcuno con la 4,2 ha sentito l’esigenza di cambiare e prendere la 3,7, trovandosi in situazione on off;
bullet Livia
[22 Feb : 13:42]
Qualche progresso dopo il sud Africa l’ho visto, ma potevo fare veramente di meglio; il tempo dirà se era un’ansia da prestazione o se qualcosa è cambiato.
bullet Livia
[22 Feb : 13:10]
Sottomarina; temperatura esterna buona, acqua calda, vela 3,7. Tutto bene, salvo che non c’ero con la testa; non ho mai avuto così paura in acqua come oggi, stavo per rompere l’albero in un modo idiota e vedevo il Windsurf come un pericolo. Crisi nera, speriamo passeggera.
bullet Livia
[21 Feb : 19:57]
Auguri Avio, tanti sorrisi. Domani ti penserò da Sottomarina: prima uscita dal Sud Africa. Tanta emozione.

Forum
TANTO PER COMPLICARE LE COSE!
flavio
Fri Jun 26 2009, 02:07PM


flaser
messaggi: 526
Registrato il: Mon Jun 19 2006, 08:45AM
{LOCATION}
Utenti Registrati #42
e adesso? cosa faremo?

2 pinne... 3 pinne... 4 pinne... per il wave, ma anche per il freestyle,
non sarà semplice resistere alla sindrome da "cambio tavola"










[/html]

flavio
Fabio
Fri Jun 26 2009, 03:01PM

messaggi: 120
Registrato il: Mon Jun 05 2006, 10:41AM
{LOCATION}
Non sarà mica un altro TUO scherzo?? (tipo nuove NORTH 2010)

Ciao

Fabio
flavio
Fri Jun 26 2009, 03:43PM


flaser
messaggi: 526
Registrato il: Mon Jun 19 2006, 08:45AM
{LOCATION}
Utenti Registrati #42
no Fabio... se l'avessi fatto io avrei messo due pinne davanti e due dietro... purtroppo è la verità

flavio
DIEGOLLITO
Fri Jun 26 2009, 08:25PM


irrera
messaggi: 406
Registrato il: Fri Jun 16 2006, 06:08PM
{LOCATION}
le due pinnette piu' piccole e quella al centro piu' grande non sono una novita' c'erano anche nella fisch della star border gia' 5 o 6 anni fa le 4 pinne potrebbe andar bene per wave - ma la domanda e' questa allora xk nelle tavole da surf c'e' ne stanno 3 ?? ma' !!!!! le due per il free style non credo sia una soluzione valida - - secondo me non sanno cosa inventare per cambiare sara' una moda che passera' presto

DIEGOLLITO -
LUKE
Fri Jun 26 2009, 09:09PM


messaggi: 1846
Registrato il: Mon Jun 19 2006, 08:43AM
{LOCATION}
Utenti Registrati #41
io  la  vedo  cosi:

...il  windsurfing  si  sta'  orientando , come  ben  sappiamo,  piu'  vicino  possibile al  surf  da  onda ,  i truster  e  i  quadfins  ,nel  mondo  del  surf  girano ormai  da  20  anni  o  di piu'  e  si  sono  standardizzati  cosi',  e  vanno  gran bene  sulle  onde,  si  appunto  sulle  onde ,  ma  noi  che  onde  abbiamo??.dobbiamo  vederla  come  una  cosa  mondiale ,i  grossi  marchi  di  windsurfing ,  devono  vedere  le  cose  qa  livello  mondiale  e  non  a  livello  locale  (per  esempio  l'italia ) quindi  la  naturale  evoluzione  della  specie  ha  un  senso  logico  nel  suo  insieme,  sta  a  noi  decidere   e valutare  se  ne  vale  veramente  la pena,  e  sopratutto  valutare  dove  uno  esce  e  le  condizioni che  trova,  e'  logico  che  uno  che  abita  in  australia,  hawaii,  indonesia, polinesia,  ecc  ecc ha  senso  pensare  anche  di  acquistare  , o  provare  un truster  o  un quadfins  visto  le  mega  condizioni  che  si  possono  trovare,  mentre  nel  caso nostro  ,  a  meno  che  non  sei  sardo  o  siciliano,  ha  ben  poco  senso  pensare  di  investire  su  una  tavola che  non  puoi  sfruttare  realmente  per  quello  che  vale!!
comunque  la  voglia  e'  tanta ,  e uno  che  se  lo  puo'  permettere,  perche' non dovrebbe  farlo??  nessuno  di certo  glielo  vieta  e  ci  mancherebbe  !!!!!!!!!

.........quindi  ........PORTAFOGLIO  APRITI  CHE  IL  TRUSTER  E  ' NOSTRO!!!!!!!!!!

E  SAI  CHE  BOTTOM??
E  SAI  CHE  CUT???

DA  PANICOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!

ALOHA 


ONE LIFE....ONE PASSION
DURI I BANCHI.......
SAN MARCO PER SEMPRE ........

...le passioni sono il motore di tutto, se non le coltiviamo e le lasciamo spegnere ci spegnamo anche noi. (paolo "matt" migliorini)
LUKE
Fri Jun 26 2009, 09:11PM


messaggi: 1846
Registrato il: Mon Jun 19 2006, 08:43AM
{LOCATION}
Utenti Registrati #41
.........AVETE MAI PROVATO COME GIRA UNA TAVOLA DA SURF???? AHHAI AHHIA AHII NO MARTINI??? NO PARTY!!!!!!!!!!! vedete la tavola che ha in mano thomas traversa??? NON OSO IMMAGINARE COME VADA SULLE ONDE , E' COME AVERE UNO STRADIVARI DEL 1720!!!!!!! E  COMINCIARE  A  SUONARE.....(CERTO  BISOGNA  SAPER  SUONARE  BENE!!)   l'importante  e' cominciare!!!!!!!!!!!A SUONARE INTENDO!!!  E  POI  SI  IMPARA  !!!!!!!!!

ALOHA  

ONE LIFE....ONE PASSION
DURI I BANCHI.......
SAN MARCO PER SEMPRE ........

...le passioni sono il motore di tutto, se non le coltiviamo e le lasciamo spegnere ci spegnamo anche noi. (paolo "matt" migliorini)
 

Salta:     Torna ad inizio pagina

Benvenuto
Nome di Login:

Password:



[ ]
[ ]
Come arrivare ad Irom Beach


Percorrete Via Martiri della Libertà in direzione Venezia, superate sulla vostra destra la Fincantieri e il Centro Vega. Appena superato il sovrappasso pedonale (in vetro-plexiglass di recente costruzione) girate subito a destra imboccando via dei Petroli. La percorrete per circa 800 metri e siete arrivati all'Irom beach. Aprite il cancello (è necessario essere soci per accedere all'area) e ...buona surfata.
Rilevazioni Windfinder
Previsione Marea
Intestazione




Data di pubblicazione: Non conosciuto(a)
Dettagli
EoloNordEst
News del 2018
LuMaMeGiVeSaDo
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728 
 
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf


Realizzazione Awiv Admin 2010(c)
e107, rilasciato sotto licenza GNU GPL.