Menù Principale
Online
Ospiti: 6
Utenti: 0
In questa pagina: 1
Totale: 501, Ultimo: Maurizio
Compleanni oggi:
Un compleanno oggi, auguri!
paolo (61)


Prossimi compleanni
27/04 Giovanni (50)
27/04 pasca (61)
27/04 Surf (34)
Chat Box
You must be logged in to post comments on this site - please either log in or if you are not registered click here to signup

bullet Livia windsurf
[24 Apr : 09:34]
Il tuo allert sarà d’aiuto a molti Andrea, hang loose.
bullet andreaa
[23 Apr : 23:30]
@tutti...occhio che per domenica mattina prevedono vento all'Irom ...ma con tante secchiate d'acqua dal cielo. Avvisati!
bullet Livia windsurf
[23 Apr : 21:36]
Andrea, figurati, sono a Fuerteventura, sarebbe stato difficile arrivare. Ripeto, probabilmente sbaglio io, a suo tempo scrivevo sempre quando c’era vento, specie quando capitava che gli anemometri non funzionassero, pur sapendo che la maggior parte delle persone era perfettamente in grado di capire le previsioni ecc. Peccati di gioventù. La mia non era né una critica, né tantomeno un “ma non mi avete chiamato” , oramai sono autonoma come tutti. Scrivere comunque su un sito di windsurf che c’è vento, comunque per avvisare, è una mia idea di windsurf e sport che probabilmente non è quella corretta. Nada mas.
bullet andreaa
[23 Apr : 21:01]
Ciao Livia, scusa se non ti abbiamo avvisato... era previsto, ho avvisato Nonno Gianni (che ha passato), presenti: Doc, Rix, Enrico, Andrea (Cokerino), Andrea (io), Roby, Maci, Zizza, il presidente (che non è sceso in acqua) ... fatte due o tre ore molto forti (poi io ho abbandonato e sono andato via che c'era ancora molto vento..ma tantissima acqua). X tutti per l'Irom date sempre un'occhiata all'anemometro del Polo Nautico o se proprio non funziona anche quello date un'occhiata a windfinder (Venezia-Tessera) ...quello funziona sempre!
bullet Livia windsurf
[23 Apr : 16:47]
Bravo Guelfo, mi chiedo però se non avrebbe avuto più senso nello spirito di condivisione di uno sport che dovrebbe appartenere ad ogni disciplina, se, con un grafico non funzionante, non sarebbe stato più sportivo scrivere prima che c’era vento. Sicuramente sbaglio, e magari c’era tutto l’awiv all’Irom, ma ...
bullet Zizza G..
[23 Apr : 15:07]
Irom sotto un quasi nubifragio con la 4,5 a raffiche anche piena ! tolgiamo la ruggine saluti a tutti!lol
bullet Zizza G..
[22 Apr : 13:12]
passate tutti un'ottima pasquetta! sono in ritardo sob
bullet AK
[21 Apr : 15:14]
Auguroni di Buona Pasqua a tutti!!!
bullet Gigi crostatina
[21 Apr : 08:20]
Buona Pasqua a tutti

View all posts (10775)
Forum
Canarin 04/02/19
phil
Tue Feb 05 2019, 03:55PM

messaggi: 141
Registrato il: Wed Sep 02 2015, 11:52PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #6609
Ieri mi sono concesso un "lunedì da barbiere" , pianificato da qualche giorno prima, in quanto davano bora intorno ai 20 nodi.
L'idea era una session al Canarin però, il mio compagno di avventure Ricky, mi informa al mattino che laggiù non si muove foglia, per cui optiamo per spostarci un po' più a "nord".
Durante la nostra "migrazione" passiamo per la valle Moceniga e constatiamo un buon vento bello sostenuto, però io, forse sbagliando, preferisco un'uscita in uno spot più sicuro, dunque verificando gli anemometri pareva che anche a Conche fosse entrato bene.
Ci portiamo dunque a Conche ma appena arrivati notiamo soltanto i ragazzi del Venice Kite che stanno uscendo con aquiloni enormi, segno che il vento era poco, dunque o gli anemometri erano sballati oppure era di fatto calato il vento.
Facciamo due parole con loro ma restare lì a non fare niente od uscire in light wind non era il caso, per cui decidiamo di ritornare in Moceniga e uscire comunque lì.
Ritornati in Moceniga notiamo che pure lì il vento era calato parecchio, per cui se prima per me era "troppo", ora era "troppo poco".
Nel frattempo ci giunge notizia che giù al Canarin era finalmente entrato e decidiamo dunque di andare là e di uscire costi quel che costi, anche se si fosse trattato di un'uscita al galleggio.
Arrivati là scopriamo che il nostro "ritorno alle origini" era quanto di più proficuo potessimo fare, difatti la bora era entrata e spingeva bene.
Vela 4,7 per me, l'unico errore, se così vogliamo chiamarlo, è stato uscire con la pinna lunga che mi dà si più stabilità, però la marea era in calare ed effettivamente l'ho rischiata brutta in una planata in cui mi sono incagliato.
Poco male, sono uscito giusto il tempo di cambiare pinna e mettere quella da 25 cm e via, a suon di planate.
Alla fin fine siamo stati in acqua circa 3 ore, con un bel sole e temperatura accettabile, ci sono stati una ventina di nodi più o meno costanti e rafficati, in ogni caso, ripeto, planare con una 4,7 vuol dire che di vento ce n'era!
Siamo usciti quando ha iniziato a calare verso le 16,30, giusto in tempo per assistere a un bel tramonto e immortalare la splendida giornata con una foto ricordo.
Quello che mi resta dentro di ieri è una stupenda giornata di sole e vento in cui per la prima volta ho fatto 3 ore d'acqua senza grossa fatica, segno che inizio a impostarmi cercando di non fare sforzi inutili, ma soprattutto una lunga planata fianco a fianco con Ricky, la condivisione di questi momenti per me è la cosa più bella che ci sia!
E tornando indietro strafelice in furgone riflettevo sulle parole di Gianluca Grignani, quando dice "voglio vivere così, come fosse sempre il mio giorno perfetto..."

Livia windsurf
Tue Feb 05 2019, 09:12PM


messaggi: 820
Registrato il: Fri Sep 25 2015, 04:44PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #6636
La citazione di Grignani è una filosofia di vita.
Dal tuo report emergono, come sempre, molti dettagli importanti, primo tra questi che le giornate si stanno allungando, come confermato da quella foto stupenda, per i colori e per l’amicizia che rappresenta.


Livia,
windsurf smile
 

Salta:     Torna ad inizio pagina

Benvenuto
Nome di Login:

Password:



[ ]
[ ]
Windsurf School ASD Zizzastyle
Unisciti alla passione! Impara anche tu a surfare e planare dominando il vento! La laguna è lo spot ideale per imparare!!
Maggiori info qui, clicca qui http://www.awiv.it/e107_plugins/forum/forum_viewtopic.php?13745

Come arrivare ad Irom Beach


Percorrete Via Martiri della Libertà in direzione Venezia, superate sulla vostra destra la Fincantieri e il Centro Vega. Appena superato il sovrappasso pedonale (in vetro-plexiglass di recente costruzione) girate subito a destra imboccando via dei Petroli. La percorrete per circa 800 metri e siete arrivati all'Irom beach. Aprite il cancello (è necessario essere soci per accedere all'area) e ...buona surfata.
Rilevazioni Windfinder
Previsione Marea
EoloNordEst
Direttivo 2018-2019
IL DIRETTIVO


Il Consiglio Direttivo 2018-2019 dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Windsurf IromBeach Venezia,
è così composto:


Gianpaolo Picchi /// Presidente
-
Achille Burdi /// Vicepresidente
-
Riccardo Bandera /// Segretario
-
Franco Fabbro /// Pubbliche Relazioni
-
Diego Irrera /// Tesoriere
-
Gabriella D’Este /// Consigliere
-
Tommaso Menin /// Consigliere
-
Luigi Nordio /// Consigliere aggiunti
-
Guelfo Bottacin /// Consigliere aggiunti



Realizzazione Awiv Admin 2010(c)
e107, rilasciato sotto licenza GNU GPL.