Menù Principale
Online
Ospiti: 16
Utenti: 0
In questa pagina: 1
Totale: 507, Ultimo: DominicGalison
Compleanni oggi:
Nessun compleanno oggi

Prossimi compleanni
23/01 FF1121 (32)
24/01 MASSIMO (55)
25/01 Cryzia (49)
Chat Box
You must be logged in to post comments on this site - please either log in or if you are not registered click here to signup

bullet COKERINO
[22 Jan : 10:40]
Ciao Livia....... eventualmente mal di .... Sud Africa..... ben tornata........
bullet Livia
[22 Jan : 07:34]
Grazie ragazzi. Alla fine un po' di mal d'Africa c'è ma tutto nella norma.
bullet andreaf70
[21 Jan : 22:57]
Bentornata Livia!! Belli i report e le foto. A presto.
bullet Eddy
[21 Jan : 13:50]
Bentornata!
bullet Livia
[21 Jan : 13:32]
Atterrata!🤙🏻
bullet Livia
[20 Jan : 17:26]
Nessun albero rotto, anche per una buona dose di fortuna. Se ne riparla il prossimo anno.
bullet Livia
[20 Jan : 17:14]
Vedi link...
bullet ASD ZizzaStyle
[20 Jan : 16:30]
Leggendo bene, c'è da preoccuparsi ahimè Tutta la chimica è presente ed accanto a Noi
bullet AK
[20 Jan : 13:49]
Dal GAZZETTINO di oggi, Irom Beach salvo!! Grazie DOC! Vedi link...
bullet Livia
[20 Jan : 07:25]
Correzione:"... se qualcuno ci scrive".

Forum
Con la giornata di ieri ho iniziato a conoscere il sud Africa... sunset prima e Haakgat poi
Livia
Wed Jan 10 2018, 06:27AM


messaggi: 639
Registrato il: Fri Sep 25 2015, 04:44PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #6636
Ieri è stata impegnativa, mi è stato detto che ho affrontato un livello medio di sud Africa.
Siamo arrivati con il cambio della marea da alta a bassa, fondale sabbioso.
Ho armato la 4,2, ma era un po' piccolina all' inizio per uscire dalle onde, una 4,5 sarebbe stata perfetta ma è bastato pompare un po' di più e sono riuscita ad uscire. Non facile le prime volte, il vento era side off e mi portata di bolina, quindi ai primi tentativi mi sono presa qualche bello schiaffo. Andando, con non poca fatica, al traverso tutto è andato bene, pompa ed affronta la prima, la seconda, la terza, la quarta era troppo alta e la forza non l'avevo più quindi spesso ho centrifugato, ma qualche volta stringendo i denti, per non dover riaffrontare le centrifughe, la passeggiata a piedi e ricominciare tutto, ho trovato la forza per uscire. A quel punto fuori era piatto, si planava, riposando le braccia, ma ero un po' lenta... stanchezza, ma soprattutto fifa...ricordo che all' inizio dell' uscita mi sono trovata qualcosa di enorme davanti, che sembrava dire "qua non passi" ho lanciato un urlo che dopo essere caduta, fortunatamente senza centrifugare, ha portato tante risate dal alcuni riders vicini che mi hanno sorriso e fatto il gesto con le spalle "dai su, succede, non ti preoccupare".
Al pomeriggio ho riprovato, è andata meglio come timing, nel senso partenza in planata immediata, metti e togli il trapezio al momento giusto, ma le onde fuori erano davvero eccessive e più volte ho perso l'attrezzatura... ah quasi dimenticavo, se non non avessi avuto il casco non sarei qua a scrivere.
Adesso passo a parlare di Haakgat spot roccioso considerato tra i più belli al mondo, lo avevo visto il giorno prima con il sud ovest e mi avevano spiegato di guardarlo bene perché con il sud est sarebbe cambiato completamente diventando qualcosa di magico; va quindi affrontato con il sud est, nonostante qualcuno ci si cimenti comunque con l'ovest andando su un chop disordinato totalmente allo scarroccio.
Ieri ha fatto sud est e la differenza era evidente, in acqua tutti i pro, Jacopo Testa, Fabio Calò, Nicole ed altri campioni di cui ignoro il nome. Io ovviamente a terra, con gli occhi grandi, emozionata e sognante.
Pubblico un po' di foto, le prime due di Sunset alla mattina, la terza Haakgat con il sud ovest, le rimanenti Haakgat con il sud est.... la differenza è evidente.
Oggi proverò ad uscire a Capo di Buona speranza, spero di tornare viva.













Livia,
cadere in modo da ripartire subito, perché il windsurf è il mio punto fisso detto fuoco.

 

Salta:     Torna ad inizio pagina

Benvenuto
Nome di Login:

Password:



[ ]
[ ]
Come arrivare ad Irom Beach


Percorrete Via Martiri della Libertà in direzione Venezia, superate sulla vostra destra la Fincantieri e il Centro Vega. Appena superato il sovrappasso pedonale (in vetro-plexiglass di recente costruzione) girate subito a destra imboccando via dei Petroli. La percorrete per circa 800 metri e siete arrivati all'Irom beach. Aprite il cancello (è necessario essere soci per accedere all'area) e ...buona surfata.
Rilevazioni Windfinder
Previsione Marea
Intestazione




Data di pubblicazione: Non conosciuto(a)
Dettagli
EoloNordEst
News del 2018
LuMaMeGiVeSaDo
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031 
 
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf


Realizzazione Awiv Admin 2010(c)
e107, rilasciato sotto licenza GNU GPL.