Menù Principale
Online
Ospiti: 12
Utenti: 0
In questa pagina: 1
Totale: 500, Ultimo: Nicolasspinosa
Compleanni oggi:
Tutti i compleanni di oggi, auguri!
Nic (45)
DelorisMarkuson (34)


Prossimi compleanni
11/12 capiulvelie (32)
11/12 Giorgia (23)
11/12 JonesIrene (32)
Chat Box
You must be logged in to post comments on this site - please either log in or if you are not registered click here to signup

bullet chicopicchi
[28 Nov : 18:56]
Grazie Tante
bullet Livia
[28 Nov : 14:07]
Mi aggrego agli auguri 🤙
bullet nonno gianni
[28 Nov : 12:11]
Tanti auguri al nostro presidente ciao
bullet Gabri
[26 Nov : 12:34]
Soprattutto per le mute in bi foderato non è tanto il collo quanto le spalle. Soprattutto se si sppendono bagnate: il peso le smaglia nel vero senso della parola.....muta a rete!
bullet Rix
[26 Nov : 08:20]
Le ho sempre tenute sull'appendino... adesso capisco perché mi entra acqua dal collo
bullet phil
[25 Nov : 15:08]
👍 Andrea!
bullet andreaa
[25 Nov : 14:46]
@Phil ..io li ho messi con gli attaccapanni e non ho mai avuto problemi... alcune mute le ho da 4 anni... usa un appendino con "saplle parghe" così il peso si distribuisce... ma se Gabriella dice che è meglio tenerle "a metà" ascoltala. Io con l'appendino siccome l'armadio non è troppo alto metto le gambe ripiegate su se stesso.
bullet phil
[25 Nov : 10:10]
Eh si Gabri...lavorando nel settore abbigliamento è un po' una mia "deformazione professionale" 😂 comunque farò così come hai detto, usero' gli appennini da pantalone 😉
bullet Gabri
[25 Nov : 08:58]
Bhe, se l'appendino è un tuo "must" è semplice! Ne usi uno da "completo" e metti la muta sul traverso per i pantaloni! Ed è fatta 😆😂
bullet phil
[25 Nov : 08:26]
Effettivamente vedere le proprie mute appese sull'appendino come un vestito fa più "figo" però non è il caso di guardare la forma ma la sostanza

View all posts (10570)
Forum
90,45, 4 e 2
Livia
Mon Oct 16 2017, 01:43PM


messaggi: 784
Registrato il: Fri Sep 25 2015, 04:44PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #6636
90 litri, 45 minuti e vela 4,2 ... avessi avuto una 4,5 la proporzione sarebbe stata perfetta .
Viaggio tranquillo, senza particolari problemi di visibilità, appuntamento con Enrico al Morto e dubbi su cosa armare, P. B. era con la 4,8, io che riesco solo a planare ed a puntare a duck jibe, virate e power jibe (non sempre con buoni risultati), volevo iniziare a mettere in pratica alcuni principi di cui si era parlato con Rix e Zizza in pizzeria, quindi, paga della super uscita di ieri, ho pensato che potevo rischiare e sono uscita con la 4,2 (lasciando armata comunque la 4,8, visto mai);.
Sul fatto che un 90 litri, oppure una vela più grande, ti aiutino nei buchi di vento, tra una raffica e l'altra, non dico nulla, perché oltre ad essere indiscutibile, non è quello che mi interessa capire al momento... sono indirizzata più che altro a capire, od intuire, il fattore potenza, manovrabilità, percentuale di riuscita; qualche chiarimento è emerso, ma ... ci vuole più pratica.
Uscita bellissima per me, al pari di ieri, gli altri due compagni lo hanno trovato rafficato; io personalmente mi ci sono trovata bene, ho sempre planato " a stecca", tranne il primo bordo sotto riva, dove ho planato bene, ma senza straps; con le raffiche più aggressive ho provato a fare gli elicotteri, che qualche volta sono riusciti... 4,2; i bordi in planata erano praticamente da "costa a costa" e , sarà che comunque la base era buona, non ho avuto particolari disagi sotto le raffiche; poi il fatto che io plano solamente, senza manovrare, dà una percezione della situazione differente.
Confermo che il Morto guarisce dai malanni di stagione.... mille smack.




Livia,
windsurf smile
 

Salta:     Torna ad inizio pagina

Benvenuto
Nome di Login:

Password:



[ ]
[ ]
Windsurf School ASD Zizzastyle
Unisciti alla passione! Impara anche tu a surfare e planare dominando il vento! La laguna è lo spot ideale per imparare!!
Maggiori info qui, clicca qui http://www.awiv.it/e107_plugins/forum/forum_viewtopic.php?13745

Come arrivare ad Irom Beach


Percorrete Via Martiri della Libertà in direzione Venezia, superate sulla vostra destra la Fincantieri e il Centro Vega. Appena superato il sovrappasso pedonale (in vetro-plexiglass di recente costruzione) girate subito a destra imboccando via dei Petroli. La percorrete per circa 800 metri e siete arrivati all'Irom beach. Aprite il cancello (è necessario essere soci per accedere all'area) e ...buona surfata.
Rilevazioni Windfinder
Previsione Marea
EoloNordEst
Direttivo 2018-2019
IL DIRETTIVO


Il Consiglio Direttivo 2018-2019 dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Windsurf IromBeach Venezia,
è così composto:


Gianpaolo Picchi /// Presidente
-
Achille Burdi /// Vicepresidente
-
Riccardo Bandera /// Segretario
-
Franco Fabbro /// Pubbliche Relazioni
-
Diego Irrera /// Tesoriere
-
Gabriella D’Este /// Consigliere
-
Tommaso Menin /// Consigliere
-
Luigi Nordio /// Consigliere aggiunti
-
Guelfo Bottacin /// Consigliere aggiunti



Realizzazione Awiv Admin 2010(c)
e107, rilasciato sotto licenza GNU GPL.