Menù Principale
Online
Ospiti: 7
Utenti: 0
In questa pagina: 1
Totale: 518, Ultimo: STEFANO65
Compleanni oggi:
Nessun compleanno oggi

Prossimi compleanni
25/07 waverdilago (56)
28/07 nicgemello (66)
28/07 Esse (28)
Chat Box
You must be logged in to post comments on this site - please either log in or if you are not registered click here to signup

bullet Livia
[18 Jul : 21:36]
Ho un amico in cerca di un albero rdm 400 della North; se qualcuno ha qualcosa, vi metto in contatto.
bullet Livia
[16 Jul : 08:19]
😊 🤙 prego Gabri . Dalle sei e mezza alle sette e mezza in acqua oggi, due windsurfisti e due kiters, si planava bene ma alle sette e venti è diventato forte in un nano secondo mentre stavo strambando e sono stata scaraventata in acqua durante una strambata, bello scontro testa albero. Caschetto? Ah già in macchina. Serve tanto là.
bullet Gabri
[15 Jul : 22:33]
Bella foto, grazie Livia!
bullet Livia
[14 Jul : 23:05]
Esatto Gabri, è quello che avevo scritto anch’io. La famiglia è la stessa, uno degli obiettivi dei produttori è proprio quello che hai centrato: estendere la reputazione del nome dallo show al windsurf.
bullet Gabri
[14 Jul : 22:25]
Forse non la conoscete ma la Duitone è un'ottima marca di tavole da snow
bullet Livia
[14 Jul : 21:14]
He he he come stroncare un marchio sul nascere; quanto alle North, hai visto Zizza, sei un futurista.
bullet ASD ZizzaStyle
[14 Jul : 21:04]
La Du.cotone invece si , devo tinteggiare gli inter_ni
bullet ASD ZizzaStyle
[14 Jul : 21:01]
Le North non esistono per me, dal 2003

View all posts (10141)
Forum
Lido di Volano (Fe) 26/08/17
phil
Sat Aug 26 2017, 10:11PM

messaggi: 112
Registrato il: Wed Sep 02 2015, 11:52PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #6609
Oggi, su consiglio del mio nuovo amico di windsurf, Alessandro, sono andato a Volano, che e' il primo, venendo da Venezia, dei lidi ferraresi che si incontra.
In effetti, quando si lascia la Romea c'è un'altra decina di km da fare per arrivare al mare e dalla Romea non ci sono segnalazioni sempre ben chiare, tuttavia per chi non è pratico di stradine interne, uno dei riferimenti molto utili per capire quando abbandonare la Romea è la famosa Abbazia di Pomposa.
Siamo ai confini tra Emilia Romagna e Veneto, da casa mia circa mezz'ora.
Arrivati al Lido di Volano il bagno di riferimento da cercare è il bagno Ristoro (il sito può darvi, insieme alle foto presenti, maggiore delucidazione: www.bagnoristoro.it), volendo c'è anche il bagno Pinguino ma è più che altro per Kite.
C'è tanto parcheggio gratuito all'ombra di tanti alberi, si può armare lì come ho fatto io oppure portare la roba nella vicina spiaggia.
Passando per il bagno Ristoro si nota quanto di più comodo possa esserci : zona rimessaggio windsurf, bagni, docce calde, rastrelliere dove poter lavare la roba, e un bar che è sempre utile.
Qui (a discrezione) si paga una quota annuale di euro 40 se si vuole usufruire dei vari servizi (escluso il bar che è un bar normale accessibile a tutti), tuttavia si può liberamente transitare per il bagno con la propria attrezzatura anche se non si è soci.
Apro una parentesi, qui ho visto un paio di persone con i Formula, non fa per me, quei "zatteroni" e veloni 12.3 non mi hanno proprio ispirato, anche esteticamente parlando.
Arrivato al bagnasciuga, ci sono le boe che delimitano il corridoio d'uscita dei windsurfer, acqua bassa per un bel po'.
Oggi c'era uno scirocco più debole di ciò che davano le previsioni, tuttavia per me è andato bene lo stesso per prendere confidenza col nuovo spot e provare soprattutto le strambate.
Finita la session mi sono fermato a parlare con Alessandro, mi spiegava i pregi di questo posto:
1) si esce con tutti i venti
2) se c'è vento c'è sempre qualcuno che surfa per cui non c'è tanto bisogno di mettersi d'accordo per trovarsi
3) il posto è sicuro perché si è in una spiaggia e se si scarroccia si "attracca" sempre sulla sabbia
4) il bar è un buon punto di riferimento e se ci si associa arriva pure il messaggino quando c'è vento perché più windsurfer ci sono più possibilità di lavorare ha pure il bar.
ConclusionI finali, questo spot non l'avevo mai preso in considerazione perché non sapevo del suo "windsurf oriented" tuttavia vista l'organizzazione e la vicinanza a casa può rappresentare un buon punto di riferimento.

 

Salta:     Torna ad inizio pagina

Benvenuto
Nome di Login:

Password:



[ ]
[ ]
Windsurf School ASD Zizzastyle
Unisciti alla passione! Impara anche tu a surfare e planare dominando il vento! La laguna è lo spot ideale per imparare!!
Maggiori info qui, clicca qui http://www.awiv.it/e107_plugins/forum/forum_viewtopic.php?13745

Come arrivare ad Irom Beach


Percorrete Via Martiri della Libertà in direzione Venezia, superate sulla vostra destra la Fincantieri e il Centro Vega. Appena superato il sovrappasso pedonale (in vetro-plexiglass di recente costruzione) girate subito a destra imboccando via dei Petroli. La percorrete per circa 800 metri e siete arrivati all'Irom beach. Aprite il cancello (è necessario essere soci per accedere all'area) e ...buona surfata.
Rilevazioni Windfinder
Previsione Marea
EoloNordEst
Direttivo 2018-2019
IL DIRETTIVO


Il Consiglio Direttivo 2018-2019 dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Windsurf IromBeach Venezia,
è così composto:


Gianpaolo Picchi /// Presidente
-
Achille Burdi /// Vicepresidente
-
Riccardo Bandera /// Segretario
-
Franco Fabbro /// Pubbliche Relazioni
-
Diego Irrera /// Tesoriere
-
Gabriella D’Este /// Consigliere
-
Tommaso Menin /// Consigliere
-
Luigi Nordio /// Consigliere aggiunti
-
Guelfo Bottacin /// Consigliere aggiunti



Realizzazione Awiv Admin 2010(c)
e107, rilasciato sotto licenza GNU GPL.