Menù Principale
Online
Ospiti: 22
Utenti: 0
In questa pagina: 1
Totale: 510, Ultimo: RIXprova
Compleanni oggi:
Nessun compleanno oggi

Prossimi compleanni
23/04 SebaVannini (26)
24/04 Alecele (51)
25/04 paolo (60)
Chat Box
You must be logged in to post comments on this site - please either log in or if you are not registered click here to signup

bullet Livia
[20 Apr : 07:30]
Ricevo notizie da Fuerte da parte del nostro Daniele che è persino dovuto uscire con la 3,7!!! Ne avrà da raccontare al ritorno!!!!!! Hang loooooooossssse!!!!🤙🤙🤙🤙🤙🤙🤙🤙🤙🤙🤙
bullet Livia
[20 Apr : 00:03]
Gianni , dai che ogni tanto succede. Sei un campione comunque, dal momento che non hai desistito e sei stato in acqua. Verso metà Maggio ci facciamo una bella uscita al Pier. Oggi Croce per me odioso. Domenica sembra sarà bello.
bullet andreaa
[19 Apr : 22:20]
grande Gianni!
bullet phil
[19 Apr : 06:18]
Eh eh eh...dai Gianni, tutta "esperienza"... vedrai che la prossima volta i guanti non li dimentichi più
bullet nonno gianni
[18 Apr : 22:17]
Oggi prima uscita al Garda, ora ottima e abbondante, acqua freddina e mani ghiacciate perché per avere un (colpo de mona) più de Phil i guanti nuovi di palla erano a casa E cosi Phil siamo 2 a1 ciao a tutti
bullet Livia
[17 Apr : 08:55]
Fagiani all’Irom ed abbozzi di gecko al Morto all’alba.
bullet ASD ZizzaStyle
[16 Apr : 21:57]
video su incontri particolari all'irombeach https://youtu.be/ruKNeQbyXac
bullet Livia
[15 Apr : 23:26]
😊😊😊😊😊😊bello!!!!!! 🤙🤙🤙🤙🤙
bullet phil
[15 Apr : 21:17]
Esaaatto

Forum
Talamone: Gianni e Livia on the road!
Livia
Sat Jun 10 2017, 08:30AM


messaggi: 703
Registrato il: Fri Sep 25 2015, 04:44PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #6636
Siamo arrivati ieri sera con il mio super compagno di viaggio.
Inizia l'avventura di un fine settimana.

Livia,
cadere in modo da ripartire subito, perché il windsurf è il mio punto fisso detto fuoco.

Livia
Mon Jun 12 2017, 11:19AM


messaggi: 703
Registrato il: Fri Sep 25 2015, 04:44PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #6636
Eccoci qua, di ritorno.
Parole di elogio per Gianni e per gli altri ragazzi del gruppo, da cui come sempre ho imparato qualcosa.
Tutte persone di cuore, che amano questo sport, che lo fanno quando possono, senza condizionare in maniera eccessiva la propria vita:
anche se dico sempre che per il windsurf ho cambiato la mia vita, ed è un fatto, una verità che non rinnego mai, anzi, amo vedere questi nuovi amici che, con semplicità, con calma, fanno del loro meglio per progredire, vivendo il windsurf come uno sport, un gioco, e non vedendo l'ora di planare.
Come ha detto un nuovo carissimo amico, che gestisce lo spot, "te non sei normale", quant'è vero, ma nel caso in particolare intendeva che la mia passione è nata in maniera anomala.
Ad ogni modo, non parliamo di me, parliamo di Gianni, top sotto ogni punto di vista: compagno di viaggio dolcissimo, che, con il suo ordine e precisione, è riuscito a sopravvivere con una sconclusionata come me. Abbiamo condiviso la macchina, guidando un po' per ciascuno, e mi ha raccontato tutti i viaggi che ha fatto per il windsurf; sabato mattina, ci siamo coordinati, abbiamo scaricato l'attrezzatura ed è iniziato lo stage; gli stage con Robert li consiglio a tutti, è energico e crea gruppo; ciò nonostante non è riuscito ai farmi usare una 5,8.
Gianni ha imparato moltissimo sulla strambata, nonché sulla partenza dall'acqua, ma la realtà è che è già molto impostato; non si è fermato un attimo, non so come facesse alle otto ad essere già pronto, mentre io avevo ancora la testa sul cuscino e da là non voleva alzarsi. Con le sue vele è riuscito a planare senza nessun problema, portandosi a casa anche una bella ustione.
Siamo partiti ieri sera, e nonostante qualche perplessità da parte di Gianni, dopo che ho investito un passerotto, e dopo che si è visto spalmato contro la ruota di un camion, siamo arrivati a casa integri ... era un po' stanco e metteva in dubbio la mia guida, specie con la carica musicale del Boss.
Che dire Gianni, grazie mille per questa esperienza e ti prometto che se andremo alle Canarie, non guiderò l'aereo.











Livia,
cadere in modo da ripartire subito, perché il windsurf è il mio punto fisso detto fuoco.

Livia
Mon Jun 12 2017, 12:56PM


messaggi: 703
Registrato il: Fri Sep 25 2015, 04:44PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #6636







Livia,
cadere in modo da ripartire subito, perché il windsurf è il mio punto fisso detto fuoco.

Livia
Wed Jun 14 2017, 10:20AM


messaggi: 703
Registrato il: Fri Sep 25 2015, 04:44PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #6636
Gianniiiii



Livia,
cadere in modo da ripartire subito, perché il windsurf è il mio punto fisso detto fuoco.

 

Salta:     Torna ad inizio pagina

Benvenuto
Nome di Login:

Password:



[ ]
[ ]
Come arrivare ad Irom Beach


Percorrete Via Martiri della Libertà in direzione Venezia, superate sulla vostra destra la Fincantieri e il Centro Vega. Appena superato il sovrappasso pedonale (in vetro-plexiglass di recente costruzione) girate subito a destra imboccando via dei Petroli. La percorrete per circa 800 metri e siete arrivati all'Irom beach. Aprite il cancello (è necessario essere soci per accedere all'area) e ...buona surfata.
Rilevazioni Windfinder
Previsione Marea
EoloNordEst
News del 2018
LuMaMeGiVeSaDo
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30 
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Direttivo 2018-2019
IL DIRETTIVO


Il Consiglio Direttivo 2018-2019 dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Windsurf IromBeach Venezia,
è così composto:


Gianpaolo Picchi /// Presidente
-
Achille Burdi /// Vicepresidente
-
Riccardo Bandera /// Segretario
-
Franco Fabbro /// Pubbliche Relazioni
-
Diego Irrera /// Tesoriere
-
Gabriella D’Este /// Consigliere
-
Tommaso Menin /// Consigliere
-
Luigi Nordio /// Consigliere aggiunti
-
Guelfo Bottacin /// Consigliere aggiunti



Realizzazione Awiv Admin 2010(c)
e107, rilasciato sotto licenza GNU GPL.