Menù Principale
Online
Ospiti: 25
Utenti: 0
In questa pagina: 1
Totale: 507, Ultimo: DominicGalison
Compleanni oggi:
Tutti i compleanni di oggi, auguri!
Salvo (57)
Tore (57)


Prossimi compleanni
23/01 FF1121 (32)
24/01 MASSIMO (55)
25/01 Cryzia (49)
Chat Box
You must be logged in to post comments on this site - please either log in or if you are not registered click here to signup

bullet Gabri
[19 Jan : 19:45]
Ok Chicco. Speeamo allora di leggere presto avvisi di vento in arrivo
bullet Livia
[19 Jan : 17:34]
Quindi anche per gli auguri di compleanno la chat non "può" essere utilizzata ? "L'invito" da cosa dipende? In due anni, ben pochi massaggi prima di un'uscita ho visto. Tutti dopo l'uscita .Comunque prego Gabri, mi fa piacere che abbiate apprezzato.
bullet chicopicchi
[19 Jan : 15:25]
Invito tutti ad utilizzare questa chat per argomenti di interesse generale degli associati, ....tipo condizioni del vento , onde e meteo corrente, o segnalazioni d'utilità comune,...inserendo tutti gli altri argomenti, report, nel forum, evitando inoltre di inserire messaggi diretti tra soci
bullet Gabri
[19 Jan : 07:47]
Luke, Dado....pensate se d'estate invece delle rocce da scavalcare per entrare e uscire a Jameos del Agua e per terninare le surfate..... ci fosse anche solo un decimo della bellissima spiaggia del Sud Africa.... non ci tirerebbe più fuori dall'acqua niente e nessuno... ma forse meglio così, altrimenti ci sarebbe il mondo
bullet Gabri
[19 Jan : 07:45]
Bellissime foto Livia. Anna, Patty, Luke, Dado, Chico
bullet Livia
[18 Jan : 18:55]
Ottimo Phil, grazie per l'aggiornamento. Io inizio a vedere i primi miglioramenti , di quelli che si toccano con mano; oggi sono stata a Sunset e dopo ieri mi è sembrato di andare in giostra... si inizia, alla buon'ora, a rimanere sulla tavola, 84 litri, al termine della virata ed ho chiuso bene un paio di strambate. Ed oggi ho iniziato a giocare davvero sulle onde, fino a tre giorni fa avevo paura a guardarle, ora ci guardiamo negli occhi con "reciproco rispetto". Qualche doloretto alle articolazioni c'è, ma .... il mestiere che si incarna.
bullet phil
[18 Jan : 11:40]
Punta Garbin perché ovviamente soffiava da Ovest
bullet phil
[18 Jan : 11:40]
Ciao Livia...da Conche non so, ma ieri in Sacca di Scardovari uscendo a Punta Garbin c'erano 30 nodi fissi ..I "grandi" che c'erano si sono divertiti alla grande
bullet Livia
[18 Jan : 10:10]
Nessuna news da Conche ieri?
bullet Livia
[17 Jan : 19:22]
Vedi link...

Forum
Goya versus Gaastra
Livia
Thu May 11 2017, 06:36PM


messaggi: 638
Registrato il: Fri Sep 25 2015, 04:44PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #6636
Premesso che quello che sto per scrivere non è certamente tecnico, sarà certamente tutto sbagliato e comunque, anzi soprattutto, non sono una tester: ecco le mie impressioni sulla Banzai 2012.
L'ho comprata usata, e dopo averle fatto sostituire due ferzi, l'ho usata in due condizioni, una in light wind ed una oggi, con planata leggera.
Non entro nella diatriba, marca, modello, anno ecc., credo che l'attrezzatura si sia evoluta a tal punto, che è quasi impossibile trovare la vela, la tavola che... non va e comunque io non sono ad un livello tale da capire quando qualcosa non va, di media do la colpa a me.
Oggi però ho capito quando leggevo, o mi sentivo dire, che è meglio avere poche vele e dello stesso modello; è un fatto ... se ci si abitua ad una vela, alla sua sensibilità, usarne un'altra è un altro mondo.
Le mie vele sono quasi tutte Gaastra Pure, freestyle, e ... occhio ... che non sono una tecnica, sono molto più pesanti rispetto alla Banzai.
La Pure è molto potente e, perché me lo hanno detto, è nata per alto livello di freestyle, mentre la Banzai è una vela wave che, e lo avevo già percepito la prima volta che l'ho usata al Croce un anno fa, è molto leggera, quasi una piuma, è quasi facile da usare, anche se è un termine che non mi piace, primo perché credo che nel windsurf l'unica cosa che sia facile è sbagliare, ed inoltre non voglio "sminuire" il suo livello di prestazione; mettiamola così, è più semplice e richiede meno sforzo, le Pure, vuoi per le stecche, vuoi per la loro natura di freestyle, richiedono uno sforzo maggiore
Aggiungo e termino che forse è meno impegnativo un passaggio da una Pure ad un Banzai, piuttosto che viceversa.
Queste le mie opinioni ad oggi, che valgono quello che valgono ... cioè nulla.
Un abbraccio bagnato,
L.
P . S. già che ci sono aggiungo poche parole sul boma in carbonio .... avevo le mie perplessità, e le ho avute per molto tempo, ma oggi dico che .... non lo cambierei mai.





Livia,
cadere in modo da ripartire subito, perché il windsurf è il mio punto fisso detto fuoco.

 

Salta:     Torna ad inizio pagina

Benvenuto
Nome di Login:

Password:



[ ]
[ ]
Come arrivare ad Irom Beach


Percorrete Via Martiri della Libertà in direzione Venezia, superate sulla vostra destra la Fincantieri e il Centro Vega. Appena superato il sovrappasso pedonale (in vetro-plexiglass di recente costruzione) girate subito a destra imboccando via dei Petroli. La percorrete per circa 800 metri e siete arrivati all'Irom beach. Aprite il cancello (è necessario essere soci per accedere all'area) e ...buona surfata.
Rilevazioni Windfinder
Previsione Marea
Intestazione




Data di pubblicazione: Non conosciuto(a)
Dettagli
EoloNordEst
News del 2018
LuMaMeGiVeSaDo
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031 
 
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf


Realizzazione Awiv Admin 2010(c)
e107, rilasciato sotto licenza GNU GPL.