Menù Principale
Online
Ospiti: 18
Utenti: 1, phil
In questa pagina: 1
Totale: 507, Ultimo: DominicGalison
Compleanni oggi:
Un compleanno oggi, auguri!
FF1121 (32)


Prossimi compleanni
24/01 MASSIMO (55)
25/01 Cryzia (49)
27/01 ASD ZizzaStyle (6)
Chat Box
You must be logged in to post comments on this site - please either log in or if you are not registered click here to signup

bullet Livia
[22 Jan : 16:15]
Grazie a tutti. Qualche giorno per riprendere il ritmo e lucidità e scrivo report finale.... Un posto per tutti, per tutti i livelli, ma soprattutto per i giovani.......
bullet Alex73
[22 Jan : 15:53]
Ben tornata Livia e grazie dei report e delle foto...
bullet COKERINO
[22 Jan : 10:40]
Ciao Livia....... eventualmente mal di .... Sud Africa..... ben tornata........
bullet Livia
[22 Jan : 07:34]
Grazie ragazzi. Alla fine un po' di mal d'Africa c'è ma tutto nella norma.
bullet andreaf70
[21 Jan : 22:57]
Bentornata Livia!! Belli i report e le foto. A presto.
bullet Eddy
[21 Jan : 13:50]
Bentornata!
bullet Livia
[21 Jan : 13:32]
Atterrata!🤙🏻
bullet Livia
[20 Jan : 17:26]
Nessun albero rotto, anche per una buona dose di fortuna. Se ne riparla il prossimo anno.
bullet Livia
[20 Jan : 17:14]
Vedi link...
bullet ASD ZizzaStyle
[20 Jan : 16:30]
Leggendo bene, c'è da preoccuparsi ahimè Tutta la chimica è presente ed accanto a Noi

Forum
Per i più piccini: partenza dall'acqua.
Livia
Thu Apr 27 2017, 07:20AM


messaggi: 640
Registrato il: Fri Sep 25 2015, 04:44PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #6636
Impostiamola dove non si tocca, la prima l'ho fatta con Rix all'irom, poi definitivamente imparata al Morto.
Tre elementi su cui lavorare: tavola, vela e gambe.
Tavola: al traverso, quindi perpendicolare al vento.
Vela: prima parte, solleviamola, prendendola dalla penna, sfilandola dall' acqua; a questo punto, mano anteriore sull'albero e posteriore appoggiata alla vela, abbastanza distante dalla mano anteriore per arrivare al boma ed il gioco è fatto; se siamo arrivati fino a qua abbiamo vento sufficiente che sorregge la vela (la vela, non noi).
Gambe: gamba anteriore in acqua, quanto più possibile verticale. Gamba posteriore, centrale sulla tavola e piede posizionato tra le due straps. Giochiamoci un po' con la tavola, spostandola.
Vela: parte seconda, per molte cose nel windsurf bisogna ricordare queste parole "braccio anteriore teso e posteriore piegato, così nella partenza dall'acqua. Teniamo le mani abbastanza vicine, proporzionalmente al vento, più vicine sono più abbiamo Potenza nella vela. Portiamo l'albero verso la prua e ci solleviamo sulla tavola appoggiandoci sulla gamba posteriore. Per questo deve essere centrale, altrimenti appoppiamo la tavola. Lo leggerete ovunque è il gesto di sollevarsi da terra senza l'aiuto delle mani.
Attenzione: se per la troppa potenza ci sentiamo scaraventare in acqua, never mind, apriamo la vela, facciamo uscire il vento e partiamo.
Spero di aver scritto in maniera chiara, ma soprattutto corretta.

Livia,
cadere in modo da ripartire subito, perché il windsurf è il mio punto fisso detto fuoco.

 

Salta:     Torna ad inizio pagina

Benvenuto
Nome di Login:

Password:



[ ]
[ ]
Come arrivare ad Irom Beach


Percorrete Via Martiri della Libertà in direzione Venezia, superate sulla vostra destra la Fincantieri e il Centro Vega. Appena superato il sovrappasso pedonale (in vetro-plexiglass di recente costruzione) girate subito a destra imboccando via dei Petroli. La percorrete per circa 800 metri e siete arrivati all'Irom beach. Aprite il cancello (è necessario essere soci per accedere all'area) e ...buona surfata.
Rilevazioni Windfinder
Previsione Marea
Intestazione




Data di pubblicazione: Non conosciuto(a)
Dettagli
EoloNordEst
News del 2018
LuMaMeGiVeSaDo
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031 
 
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf


Realizzazione Awiv Admin 2010(c)
e107, rilasciato sotto licenza GNU GPL.