Menù Principale
Online
Ospiti: 13
Utenti: 0
In questa pagina: 1
Totale: 517, Ultimo: EdoardoErcole
Compleanni oggi:
Nessun compleanno oggi

Prossimi compleanni
25/07 waverdilago (56)
28/07 nicgemello (66)
28/07 Esse (28)
Chat Box
You must be logged in to post comments on this site - please either log in or if you are not registered click here to signup

bullet Livia
[16 Jul : 08:19]
😊 🤙 prego Gabri . Dalle sei e mezza alle sette e mezza in acqua oggi, due windsurfisti e due kiters, si planava bene ma alle sette e venti è diventato forte in un nano secondo mentre stavo strambando e sono stata scaraventata in acqua durante una strambata, bello scontro testa albero. Caschetto? Ah già in macchina. Serve tanto là.
bullet Gabri
[15 Jul : 22:33]
Bella foto, grazie Livia!
bullet Livia
[14 Jul : 23:05]
Esatto Gabri, è quello che avevo scritto anch’io. La famiglia è la stessa, uno degli obiettivi dei produttori è proprio quello che hai centrato: estendere la reputazione del nome dallo show al windsurf.
bullet Gabri
[14 Jul : 22:25]
Forse non la conoscete ma la Duitone è un'ottima marca di tavole da snow
bullet Livia
[14 Jul : 21:14]
He he he come stroncare un marchio sul nascere; quanto alle North, hai visto Zizza, sei un futurista.
bullet ASD ZizzaStyle
[14 Jul : 21:04]
La Du.cotone invece si , devo tinteggiare gli inter_ni
bullet ASD ZizzaStyle
[14 Jul : 21:01]
Le North non esistono per me, dal 2003
bullet Livia
[14 Jul : 16:27]
Credo di conoscerla quell’intervista😊😉.
bullet phil
[14 Jul : 16:23]
C'è un'interessante intervista che ho trovato in internet sul sito di 4surf che spiega un po' il motivo che ha portato a ciò... diciamo a quei livelli il "gioco" dei marchi e delle multinazionali che ci sono dietro è una cosa che si fa fatica a capire per quanto "contorta" sia... tuttavia, il migliore in bocca al lupo a chi ci crede e investe di questi tempi!

View all posts (10139)
Forum
2016-08-16 Conca d'Oro con Ora media
andreaa
Thu Aug 18 2016, 03:01PM


messaggi: 283
Registrato il: Fri Jul 29 2016, 11:02PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #6802
Ciao a tutti, provo a scrivere il mio primo report.
Arrivo (dopo quasi tre ore...un'ora fermi per traffico intenso e camper in seconda corsia grrr...), e fortuna vuole che trovo il posto di uno che stava andando via

Mi distendo e di vento non se ne vede (12:00), si mangia e quindi alle 13:30 si alza un po' di vento, le previsioni davano Ora in arrivo alle 13, che si sarebbe alzata meglio alle 14:00 per durare circa due ore massimo, quindi come tutti (maggior parte tedeschi e due tre italiani) tutti di corsa in acqua, il prendo a noleggio un JP Magic Ride 130 con vela 6.2 Naish.
Perfetta tavola e vela per il vento che era 15 nodi con raffica di 20 per poi scendere a 13 nodi e rialzarsi alle 14:30.
Forte della confidenza con la tavola e la vela mi avventuro nella mia prima attraversata del lago (solitamente stavo molto vicino a riva per evitare di perdere troppa acqua e finire in centro a Torbole ), ho fatto un bordo da venti minuti...tutta la larghezza del lago al galleggio, cercando di bolinare perché anche se dopo perdevo acqua non avevo problemi per tornare al Conca. Grande soddisfazione nell'avere attraversato tutto il lago...ma mi rigiro e mi trovo che sarò stato sopravento di 500 metri..mi rigiro per tornare al Conca..ma il vento era salito e non riuscivo ad andare di lasco senza cadere in acqua (dovrò migliorare su questo).
Ritornato nel lato est del lago ero troppo sovravvento (circa 300 metri) e per paura del temporale grande che stava arrivando chiamo il gommone che mi riporta al Conca (visto che ero a noleggio so che posso avere il passaggio al Conca compreso), mi dovrò tenere molto più vicino una volta che avrò la mia attrezzatura.

Totale ho fatto 1 ora e venti minuti 6 km e mezzo, finito abbastanza per andare settimana prossima a Porto Pollo bello carico.
Trovo comodissimo avere l'orologio con GPS e vedere il tracciato che ho fatto in acqua, lo consiglio se siete curiosi come me.

Buon vento a tutti Andrea.

Buon vento
Andrea.
Livia
Thu Aug 18 2016, 04:22PM


messaggi: 739
Registrato il: Fri Sep 25 2015, 04:44PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #6636
Ho letto solo ora il tuo report, quindi Conca e non Pier: bene.
Fare bordi lunghi, traversate del lago, è qualcosa che ci piace tanto, specie le prime volte che ci riusciamo, però dobbiamo stare attenti, la vera bravura è fare bordi più corti che ci permettono qualche manovrina in più ma soprattutto ci fanno stare in sicurezza.
Ti capisco in pieno comunque, il fascino della traversata è qualcosa cui è difficile resistere; dopo tante opportune tirate di orecchie, sto imparando a fare "la brava": non sempre c'è il motoscafo e non sempre c'è qualcuno che può aiutarci.
Il divertimento è nel mezzo dello spot, non in fondo allo spot. A quando l'acquisto dell'attrezzatura?


Livia,
windsurf smile
andreaa
Thu Aug 18 2016, 08:42PM


messaggi: 283
Registrato il: Fri Jul 29 2016, 11:02PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #6802
Ciao Livia,
lo so che non è consigliato fare bordi lunghi (ma visto che potrebbe essere l'ultima volta a noleggio e che mi sentivo bene e con due motoscafi che giravano sempre per via delle regate era relativamente sicuro). Ho la fobia di perdere acqua, per quello bolino sempre...infatti devo imparare ad andare al lasco...così magari imparo anche a planare.

Settimana prossima a Porto Pollo con noleggio e poi da settembre arriva il materiale .

Ecco perché ho provato quel materiale...è dello stesso litraggio e metratura (circa) di quello che ho comprato e che mi deve arrivare a settembre. Ora non resta che iscrivermi e aspettare il vento
Magari scrivo se vedo e la prima volta chiedo consiglio di dove uscire (ma soprattuto di come arrivare allo spot).

Buon vento
Andrea.
Livia
Fri Aug 19 2016, 08:48AM


messaggi: 739
Registrato il: Fri Sep 25 2015, 04:44PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #6636
Bravissimo Andrea, per arrivare allo Spot non c'è problema. Il fine settimana c'è spesso (sempre?) una con il windsurf che non si schioda dall'Irom, matta ma simpatica...
Per quanto riguarda le previsioni ed aspettare il vento, sentirai di diversi siti, sistemi ecc. Tutti validi e tutti sbagliati, perché pare che a turno ogni tanto non ci indovinino; controllare le previsioni va sempre bene, anche se per esempio io preferisco, giusto o sbagliato che sia, guardare fuori dalla finestra e se si muovono le foglie si parte (qualcuno mi prende in giro per questo, ma è una persona che fa windsurf da tre anni e mi fa sempre sorridere, per lui sono Alice nel paese delle meraviglie) ; poi ci sono gli anemometri molto utili.
Ti spiegheremo, ma soprattutto ti spiegheranno, tutto piano piano; la sostanza delle cose è comunque che se hai l'attrezzatura ci sono diversi posti dove praticare windsurf senza andare per forza al Garda;
a prestissimo.

Livia,
windsurf smile
andreaa
Fri Aug 19 2016, 01:20PM


messaggi: 283
Registrato il: Fri Jul 29 2016, 11:02PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #6802
Ecco il tracciato, https://flow.polar.com/training/relive/763554423

Buon vento
Andrea.
Livia
Fri Aug 19 2016, 02:56PM


messaggi: 739
Registrato il: Fri Sep 25 2015, 04:44PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #6636
Scusami Andrea ma di queste cose non ci capisco nulla, sono una "sportiva" vintage: che cos'è?

Livia,
windsurf smile
andreaa
Fri Aug 19 2016, 11:52PM


messaggi: 283
Registrato il: Fri Jul 29 2016, 11:02PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #6802
Dovrebbe essere un video del tracciato, ti faccio un printscreen che facciamo prima, così vedi dove è il Conca d'Oro.


Buon vento
Andrea.
 

Salta:     Torna ad inizio pagina

Benvenuto
Nome di Login:

Password:



[ ]
[ ]
Windsurf School ASD Zizzastyle
Unisciti alla passione! Impara anche tu a surfare e planare dominando il vento! La laguna è lo spot ideale per imparare!!
Maggiori info qui, clicca qui http://www.awiv.it/e107_plugins/forum/forum_viewtopic.php?13745

Come arrivare ad Irom Beach


Percorrete Via Martiri della Libertà in direzione Venezia, superate sulla vostra destra la Fincantieri e il Centro Vega. Appena superato il sovrappasso pedonale (in vetro-plexiglass di recente costruzione) girate subito a destra imboccando via dei Petroli. La percorrete per circa 800 metri e siete arrivati all'Irom beach. Aprite il cancello (è necessario essere soci per accedere all'area) e ...buona surfata.
Rilevazioni Windfinder
Previsione Marea
EoloNordEst
Direttivo 2018-2019
IL DIRETTIVO


Il Consiglio Direttivo 2018-2019 dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Windsurf IromBeach Venezia,
è così composto:


Gianpaolo Picchi /// Presidente
-
Achille Burdi /// Vicepresidente
-
Riccardo Bandera /// Segretario
-
Franco Fabbro /// Pubbliche Relazioni
-
Diego Irrera /// Tesoriere
-
Gabriella D’Este /// Consigliere
-
Tommaso Menin /// Consigliere
-
Luigi Nordio /// Consigliere aggiunti
-
Guelfo Bottacin /// Consigliere aggiunti



Realizzazione Awiv Admin 2010(c)
e107, rilasciato sotto licenza GNU GPL.