Menù Principale
Online
Ospiti: 10
Utenti: 0
In questa pagina: 1
Totale: 499, Ultimo: andrea vr
Compleanni oggi:
Tutti i compleanni di oggi, auguri!
Andreab (47)
martina88 (35)
DonOrlando (34)


Prossimi compleanni
20/10 Etn69 (49)
20/10 Moses (30)
20/10 Rix (34)
Chat Box
You must be logged in to post comments on this site - please either log in or if you are not registered click here to signup

bullet Zizza G..
[17 Oct : 19:47]
viva i lago morto
bullet Zizza G..
[17 Oct : 19:47]
mmm comunque di sicuro è un po' più alto, tuttavia c'è forse ilrischio di trovarsi di fronte chi esce ?
bullet phil
[17 Oct : 19:26]
Ma se il parcheggio ha la sbarra ed è a pagamento come si fa a entrare dalla parte dell'uscita?
bullet Livia
[17 Oct : 19:05]
...fatta la legge trovato l’inganno...
bullet Rix
[17 Oct : 16:51]
Ecco la risposta: https://goo.gl/maps/NGjZQQAk4Bt La stanga c'è è 1,90... ma i furgoni entrano dalla corsia contro mano...
bullet avio
[16 Oct : 21:14]
la sbarra c'è ma non so a che altezza. Macchina con cassone sopra ci passa tranquillamente
bullet Livia
[16 Oct : 11:47]
Anche in Francia c’ era il limite di 190, ma ci siamo passati tranquillamente pur essendo più alti, anzi avanzava parecchio.
bullet Rix
[16 Oct : 06:47]
Non sono sicuro ci sia la sbarra a 1,90 ero in macchina e non ho fatto attenzione... forse c'è... ma domenica era pieno di furgoni. Quindi non ci sono problemi. Ps. L'indirizzo è Via Lido Paina.
bullet andreaa
[15 Oct : 20:28]
@Rix: scusa ma dove dici tu il parcheggio è max per auto alte 1,90 mt, cioè non è per furgoni...giusto?
bullet Livia
[15 Oct : 19:09]
Grazie Phil, sempre. È andata bene, appena mi sono sentita male ho solo pensato “niente panico, corri a terra”. È stata una leggerezza mia, ma davvero non avevo fame: mi era stato tanto raccomandato di mangiare qualcosa, ma non pensavo di sentirmi male. Una stupidaggine, succede, una sola volta si spera, comunque è bastato poco per riprendersi, qualcosa di nutriente e proteico senza appesantire. È stata davvero una bella avventura, vissuta a pieno. Il rientro questa mattina all’alba con la musica ed il ricordo di ieri è stato magico; amo viaggiare, guidare in particolare, farlo grazie al Windsurf è una bella realtà.

View all posts (10417)
Forum
Prestare attenzione
robi60
Thu Jun 14 2012, 04:16PM

robi60
messaggi: 172
Registrato il: Wed Sep 06 2006, 04:26PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #97
Sembrava troppo da terra per l'Irom, così ho allungato fino a Conche. Panorama suggestivo, libeccio e ponente entrano davvero bene. Nei primi 2-300 m richiede una certa vigilanza per il viavai di Kite e diversi paletti semisommersi. Con marea più alta non dev'essere facile inviduarli. Attenzione! In linea con la casa diroccata, vicino a riva, c'è un insidioso muretto sott'acqua, forse un vecchio riparo per le barche. Non si vede e nonostante rientrassi piano ci ho rimesso una pinna US rompendo l'attacco:


Zizza G..
Thu Jun 14 2012, 08:44PM


nel vento il suono della poesia
messaggi: 2482
Registrato il: Thu Jun 22 2006, 09:43PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #47
Credo proprio che abbiamo centrato il vero problema, cioè quel che resta dei sacchi di contenimento fatti di sassi e il cocco ...sembra proprio che i mitili e questa stra specie di ostriche attecchisca molto bene...io son andato spesso con acqua molto bassa e so dove sono, la foto è molto indicativa....comunque se rientrate e volete fare una manovra fatela a fianco del pontile e non oltre i 30 metri da esso ripetto alla casa diroccata ...

in altre parole...non venite vicino a riva...oppure venite a conche per lasagra e fate un giretto conla bassa marea...

potrebbe evitarvi molti danni e...
conche è molto naturalistica...se...vi piace!

P 7 !

Istruttore Wind Surf Sup
CSEN / Coni

ZizzaStyle....Corsi Base

****************************
Fabio
Fri Jun 15 2012, 10:08AM

messaggi: 120
Registrato il: Mon Jun 05 2006, 10:41AM
{LOCATION}
Grande Roberto. Mi dispiace per l'incidente, spero che la scassa sia a posto.

Ciao

Fabio
Zizza G..
Sat Jun 16 2012, 08:17AM


nel vento il suono della poesia
messaggi: 2482
Registrato il: Thu Jun 22 2006, 09:43PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #47
Rispondo qui a Luke, se non che coerenza ho, faccio i complimenti a tutti, devo dirvi che ho dato le indicazioni su conche alla famiglia pedrani e il padre di mattia , mi ha detto che ci ha fatto un video ed il posto gli è piaciuto molto, è vero che all'inizio il vento fortissimo, era stato con la bora da 50 e passa nodi, ricordate?

poi la marea e il vento hanno cambiatolo specchio d'acqua, avevo detto loro che il pontile avrebbe consentito ottime riprese, e quindi a Mattia è piaciuto molto..

tutto sommato se evitiamo di andare troppo vicino a riva grossi pericoli non ce ne sono.


ricodiamo che il vento porta e trascina con se gli oggetti che possono essere semisommersi........

non avremo mai il controllo di tutto vale nel surf come nello scendere dal letto...

ahimè siamo appesi ad un filo...suggerimento andiamo a conche a fare un giretto...vedrete che vi piacerà...


L'IROM Sia Sempre nel Cuore !

P 7 !

Istruttore Wind Surf Sup
CSEN / Coni

ZizzaStyle....Corsi Base

****************************
Zizza G..
Sat Jun 16 2012, 08:25AM


nel vento il suono della poesia
messaggi: 2482
Registrato il: Thu Jun 22 2006, 09:43PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #47
a pensarci bene, di gente che si è tagliata un piede in laguna..ce n'è parecchia, e converrete che la...lista, si allungherà.

magari un giorno faremo un giretto per vedere se ci sono bottigle di vetro nei pressi dell'irom, e pensando...a quanta roba porta sulla riva...in effetti potevamo incrociarla...surfando...hem . . .

incrocio le dita, ^_^







P 7 !

Istruttore Wind Surf Sup
CSEN / Coni

ZizzaStyle....Corsi Base

****************************
Zizza G..
Mon Jun 18 2012, 06:14AM


nel vento il suono della poesia
messaggi: 2482
Registrato il: Thu Jun 22 2006, 09:43PM
{LOCATION}
Utenti Registrati #47
Sabato sono andato a Conche ho preso una pagaia da sup e con la tavola scuola
da windsurf mi son fatto un po' di corse tra le barene, pochissime alghe ed acqua pulita,
per prima cosa ho risalito il vento ed in parte la corrente ho anche provato le virate arretrando il peso a poppa, è davvero facile ed intuitivo in acqua piatta, secondo me comprare una tavola da sup grande non serve va benissimo anche una tavola scuola come il mio rrd easy rider m con cui potete far fare surf alla morosa o voi stessi e sentire le emozioni del surf senza planata magari al mare...e farci vedere dalla gente
"normale"...

dovremmo riportare il surf nelle spiagge come negli anni 80' e reggere l'assalto dei kite che infestano il pianeta ...

Verrò attaccato ...ma so quel che dico...il surf è buono e va diffuso dovremmo farlo
e i produttori di tavole dovrebbero dare una mano...ed in fondo la bic lo fa, certo il problema è dato dal vento scarso che abbiamo, eppure preferisco vedere gente con 7 8 nodi in acqua che ragazzi scontenti a fumare chissà che..

pura utopia !


ps. conche è uno spot incredibile...la massicciata va concosciuta ed evitata...
provatelo!





P 7 !

Istruttore Wind Surf Sup
CSEN / Coni

ZizzaStyle....Corsi Base

****************************
 

Salta:     Torna ad inizio pagina

Benvenuto
Nome di Login:

Password:



[ ]
[ ]
Windsurf School ASD Zizzastyle
Unisciti alla passione! Impara anche tu a surfare e planare dominando il vento! La laguna è lo spot ideale per imparare!!
Maggiori info qui, clicca qui http://www.awiv.it/e107_plugins/forum/forum_viewtopic.php?13745

Come arrivare ad Irom Beach


Percorrete Via Martiri della Libertà in direzione Venezia, superate sulla vostra destra la Fincantieri e il Centro Vega. Appena superato il sovrappasso pedonale (in vetro-plexiglass di recente costruzione) girate subito a destra imboccando via dei Petroli. La percorrete per circa 800 metri e siete arrivati all'Irom beach. Aprite il cancello (è necessario essere soci per accedere all'area) e ...buona surfata.
Rilevazioni Windfinder
Previsione Marea
EoloNordEst
Direttivo 2018-2019
IL DIRETTIVO


Il Consiglio Direttivo 2018-2019 dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Windsurf IromBeach Venezia,
è così composto:


Gianpaolo Picchi /// Presidente
-
Achille Burdi /// Vicepresidente
-
Riccardo Bandera /// Segretario
-
Franco Fabbro /// Pubbliche Relazioni
-
Diego Irrera /// Tesoriere
-
Gabriella D’Este /// Consigliere
-
Tommaso Menin /// Consigliere
-
Luigi Nordio /// Consigliere aggiunti
-
Guelfo Bottacin /// Consigliere aggiunti



Realizzazione Awiv Admin 2010(c)
e107, rilasciato sotto licenza GNU GPL.